Category Archives: Attività di Base (5-9 Anni)

ATTIVITA’ DI BASE: GIOCO A TEMA CALCIO/RUGBY

Obiettivo tecnico principale: La Guida della palla. Due squadre si affrontano giocando a calcio, su un campo rettangolare con due aree di meta poste oltre la linea di fondo campo. Si segna un punto ogni volta che un componente della

ATTIVITA’ DI BASE: ADDESTRAMENTO SULLA TRIANGOLAZIONE (PROPOSTA N°1)

In spazio definito (20mt x 20mt ), A e B affrontano C con l’obiettivo di raggiungere l’area di meta. SVILUPPO A e B possono partire , senza preavviso, entrambi con o senza palla; quando questo accade e C se ne

CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE DIDATTICA DALL’ 1 VS 1 AL 2 VS 1

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi tattico-strategici: 1 vs 1 frontale 2 vs 1 frontale (collaborazione) Obiettivi tecnico-coordinativi: Conduzione Dribbling Trasmissione della palla Orientamento spazio-temporale Tempo di lavoro: 10 minuti circa. Giocatori impiegati: 10 (1 Portieri + 9 giocatori di

ATTIVITA’DI BASE: ATTIVAZIONE TECNICA DI SENSIBILIZZAZIONE CON PALLA

Obiettivo principale: Lavoriamo sulla sensibilizzazione e la tecnica di base. Categorie indicate: Attività di base. Misure spazio di gioco: Quadrato di 20mt x 20mt. Materiale occorrente: I palloni sono posizionati a caso nello spazio di gioco e distanziati dai giocatori.

PROGRESSIONE DIDATTICA 1 VS 1 CON MARCATURA

A cura di Gianluca Farci Figura 1: La prima parte della progressione consiste nell’insegnare all’attaccante a sfruttare il proprio fisico ed un buon controllo per mettersi nelle condizioni di calciare  seppur posizionato spalle alla palla e marcato. L’esercizio inizia con 2

ATTIVITA’ DI BASE: “CONDUCIAMO PALLA NELLO SPAZIO DEFINITO”

Obiettivi principali dell’esercizio: Questo lavoro sollecita la conduzione della palla in velocità, con l’inserimento di altre combinazioni tecniche (ad esempio il controllo orientato e la trasmissione). Allo stesso tempo lavoriamo sulle Capacità coordinative, in particolar modo la Differenziazione dei due

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: “GIOCO DELLA BANDIERINA CALCISTICA”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Se possibile mostrate l’esercizio piuttosto che spiegarlo, domandate sempre ai ragazzi il perché si sta facendo quel determinato gesto piuttosto che dargli voi la soluzione. Correggete i ragazzi utilizzando un feedback; sempre uno negativo

ESERCIZIO DI ATTIVAZIONE TECNICA SU DOMINIO PALLA E CAMBIO DI SENSO (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi dell’esercizio: E’ un esercizio di Attivazione che ha come obiettivi principali il Dominio della palla, i cambi di senso, la Trasmissione e e la gestione dell’ 1 vs 1 in fase difensiva ed forma passiva

ATTIVITA’ DI BASE: PROGRESSIONE DIDATTICA SUL 2 VS 1 (PROPOSTA N° 2)

PROPOSTA N° 2 2 VS 1 SI VA IN GOL CON LA TRIANGOLAZIONE. Obiettivi: Ricezione Orientata, Smarcamento sullo spazio libero e Tiro in Porta. SVILUPPO Due Attaccanti Blu e Rosso devono superare il Difensore posizionato al’interno di uno spazio delimitato dai

ATTIVITA’ DI BASE: LAVORIAMO SULL’ 1 VS 1

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: 1 vs 1 Controllo orientato e Tiro in porta. Lavoriamo sulle principali Capacità Coordinative: orientamento spazio/temporale differenziazione adattamento e trasformazione equilibrio Materiale occorrente: palloni, cinesini, coni, speed ladder e cerchi. Tempo di lavoro: 10 minuti. SVILUPPO L’esercitazione

CATEGORIA PULCINI: PROPOSTA DI ATTIVAZIONE

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: Conduzione, Dominio palla e tiro in porta. Si lavora sulle capacità coordinative. Tempo di lavoro: 10 minuti circa. SVILUPPO Questa proposta viene utilizzata come attivazione sotto forma di gara.

ESERCIZIO PER LA FINALIZZAZIONE CON DUELLO E CONCLUSIONE SU CROSS

A cura di Federico Trudu OBIETTIVO: Finalizzazione, duello 1 vs 1, transizione e cambio di fase, smarcamento e marcamento, cross laterale, tempi di finalizzazione e attacco alla porta, tiro in porta. SPIEGAZIONE: Disponiamo i giocatori su tre file, ogni fila

ESERCITAZIONE ANALITICA PER L’APPOGGIO DEI PIEDI DEL DIFENSORE

A cura di Roberto Ciaravolo (Allenatore Uefa B). ORGANIZZAZIONE PROPOSTA Categorie indicate: Pulcini, Esordienti e Giovanissimi. Obiettivo Tecnico: Conduzione, Dominio della palla. Obiettivo Tattico Individuale: Postura antero-posteriore. Materiale: Coni/Cinesini, Casacche, Palloni. SVILUPPO Creiamo 2 file, gli attaccanti con palla, i difensori senza.

ATTIVITA’ DI BASE: GIOCO SEMPLIFICATO 1 VS 1 “ATTACCO E DIFENDO” (VIDEO)

Obiettivi principali dell’esercitazione: Conduzione del pallone Dribbling frontale Finalizzazione Reazione alla transizione negativa (devo difendere la mia porta al momento stesso della conclusione) Lavoriamo sulle Capacità coordinative principali Materiale occorrente: Coni o porticine, Cinesini, casacche e palloni. Misure Spazio di gioco:

ATTIVITA’ DI BASE: “DUELLO COLORATO”

A cura di Marcellino Mirko Biancani Obiettivi dell’esercitazione:  Obiettivi Tecnici: Dominio della palla e Tiro in porta; Obiettivi Tattici: 1 vs 1, Ricerca dello spazio libero, riconquista e ripartenza. Categorie indicate: Primi Calci, Pulcini. Proposta valida per situazione di gioco

Pin It on Pinterest