Category Archives: Dribbling

GESTUALITA’ TECNICHE PER LE CATEGORIE PRE-AGONISTICHE

A cura di Matteo Grilli (Allenatore Uefa B, attualmente lavora nella scuola calcio di una società professionistica a Milano). OBIETTIVO DELLA SEDUTA: FINTA E DRIBBLING. INTRODUZIONE DELLA SEDUTA DI ALLENAMENTO DI UN ORA E MEZZA COMPOSTA DA: 10 minuti Attivazione con palla.

CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE FINALIZZATA ALL’ 1 VS 1 (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore qualificato CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivi principali: 1 vs 1 (focus su transizione negativa), trasmissione, primo controllo in avanti e conclusione). Durata esercitazione: 15 minuti circa. SVILUPPO

CATEGORIA ALLIEVI: PARTITA A TEMA CON OBIETTIVO LA RICERCA DEL TREQUARTISTA

A cura di Marco Ardone  Oggi vi proponiamo un’interessantissima proposta specifica per la Categoria Allievi. Il nostro Marco Ardone (uno dei nostri collaboratori piu’ attivi) ci spiega nei dettagli questa proposta di Partita  a Tema con l’obiettivo principale della Ricerca del

ALLENARE ALLA DISCRIMINAZIONE CROMATICA

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com). Obiettivi da raggiungere: Allenare la prontezza cognitiva e la capacità di reazione, concentrazione, attenzione. Lo scopo di non dare una direzione per attaccare la porta lasciando libertà

SCUOLA CALCIO: SITUAZIONI SEMPLIFICATE DI 1 VS 1

A cura di Matteo Grilli (Allenatore Uefa B, attualmente lavora nella scuola calcio di una società professionistica a Milano). OBBIETTIVI PRINCIPALI: Trasmissione e controllo orientato finalizzato alla situazione di gioco. OBBIETTIVI SECONDARI: Conduzione, finta e dribbling e conseguente presa di decisione durante

CATEGORIA PULCINI: 2 VS 1 CON COSTRUZIONE BASSA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: Smarcamento, 2 vs 1,Trasmissione. Categoria indicata: Pulcini. Durata: 15 minuti. SVILUPPO ESERCITAZIONE Questa esercitazione è un gioco di costruzione dal basso con i ragazzi suddivisi in 3 file ( Fila A sul lato sinistro

CATEGORIA PULCINI: GIOCO SU CAMBI DI DIREZIONE E CONCLUSIONE IN PORTA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: Conduzione, cambio di direzione, conclusione, 1 vs 1. Tempo di lavoro: 20 minuti circa L’esercitazione consiste in una progressione su 3 stazioni di lavoro. ESECUZIONE I giocatori A, B e C partono insieme, ciascuno

PARTITA A TEMA: ALLENIAMO LE TRANSIZIONI POSITIVE E NEGATIVE

A cura di Marco Ardone (Allenatore Uefa B). Nuova interessantissima proposta dove si allenano contemporaneamente la Potenza Aerobica, la Trasmissione, la Ricezione, lo Smarcamento, il Marco-Copro e le Transizioni Positive e Negative.

SVILUPPO DEI MOVIMENTI DEI GIOCATORI DENTRO L’AREA DI RIGORE

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com) Attaccanti contro difensori dentro l’area di rigore con un trequartista in appoggio e due esterni alti che attaccano il lato veloce. All’interno dell’area di rigore

CATEGORIA PULCINI: 1 VS 1 CON STIMOLI DI PSICOCINETICA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi principali dell’esercitazione: 1 vs 1, stimolato da una componente Psicocinetica (3 porticine con colori differenti). Lavoro coordinativo su percorso motorio (speed ladder + tre cerchi a ciascuna delle due estremità di essa).

PROGRESSIONE DI GIOCO CONDIZIONATO CON MARCATURE FISSE

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com) Progressione di gioco condizionato con marcature fisse,con inserimento di giocatori di sponda sulle fasce e jolly che crea superiorità numerica. Obiettivi dell’esercitazione: Il gioco consente

VIDEO SCUOLA CALCIO: CONDUCO, CALCIO IN PORTA E DIFENDO

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi dell’esercitazione: 1 vs 1. Nello specifico transizione negativa per il giocatore C. Conduzione, Dribbling e Conclusione in porta. Sviluppiamo le principali capacità coordinative. Esecuzione L’esercitazione non è altro che una progressione, che inizia

METODOLOGIA COERVER COACHING: MIGLIORIAMO DRIBBLING E DOMINIO PALLA (1 VS 1 E 2 VS 2) VIDEO

Oggi vi mostriamo un’esercitazione per migliorare la tattica individuale ed in particolar modo il dribbling ed il dominio del pallone in fase di possesso e la presa di posizione ed il contrasto per chi deve riconquistare palla. Ho creato questa

ATTIVITA’ DI BASE: DIFENDIAMO LA PORTA NELL’1 VS 1

A cura di Kirsty McFarlane (Allenatrice Scozzese). Obiettivi principali:  Per il difendente: Salire velocemente per chiudere l’attaccante il piu’ lontano possibile dalla porta. Per l’attaccante: Velocità nel puntare l’avversario nell’1 vs 1 ed essere abile nel dribbling anche attraverso l’utilizzo della finta

TATTICA INDIVIDUALE: POSTURA E MOVIMENTI DELL’ATTACCANTE NELLA SITUAZIONE DI 1 VS 1

A cura di Giuseppe Cerro (Allenatore UEFA B, UEFA C, Match Analyst  e Allenatore Giovanissimi Reg.li fascia B Scuola Calcio Panormus) e Gaetano Napoli (Responsabile area Preparazione Atletica del portale allenaremania.com e Prep atletico Panormus).