Category Archives: TATTICA

ESERCITAZIONE TATTICA DI REPARTO CON METODO INTEGRATO (VIDEO)

Obiettivi dell’esercizio: Lavoro di Tattica di reparto (elastico difensivo, triangoli difensivi e posizionamento su cross laterale) integrato a lavoro di forza, coordinazione e rapidità. Il mister insiste sulla corretta postura dei giocatori in base alla posizione di ciascun pallone che

CATEGORIA PULCINI: ESERCITAZIONE PER LO SMARCAMENTO IN SUPERIORITA’ NUMERICA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivi principali: 2 vs 1 Trasmissione Smarcamento Interscambio Tempo di lavoro: 15/20 minuti circa. SVILUPPO Questa esercitazione consiste in un 2 + Portiere vs 1 all’interno

CATEGORIA ESORDIENTI: SITUAZIONI DI 1 VS 1

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc).   Obiettivi dell’esercitazione: Superamento avversario in 1 vs 1 e Smarcamento. Categoria: Esordienti. Materiale occorrente: Palloni, casacche e delimitatori. Tempo di lavoro: 15′ alternando le posizioni recupero attivo 3′ poi ripetere. SVILUPPO  Si

SMALL SIDED GAME: ESERCITAZIONE PER IL CONSOLIDAMENTO DEL POSSESSO PALLA (VIDEO)

A cura di Emilio Buccheri (Allenatore Uefa B e Direttore del portale allenaremania.com). Obiettivi tecnico/tattici principali dell’esercitazione: Lo Smarcamento Movimenti in Appoggio e a Sostegno Presa di decisione Lavoriamo sulle Transizioni Ampiezza/Profondità Obiettivi fisici: Dal punto di vista fisico è

LA DIFESA DELLA PORTA NELLA CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE DIDATTICA (PROPOSTA 4)

A cura di Federico Fumagalli QUARTA PROPOSTA: PROFONDITA’ O AMPIEZZA (2 VS 3) Obiettivo: far collaborare i 2 difensori nel meccanismo di difesa della porta. Descrizione: in uno spazio di 25mt x 25mt si affrontano 5 giocatori A, B, P  vs C

POSSESSO PALLA FINALIZZATO AL CONSOLIDAMENTO E ALLA RICERCA DEL PASSAGGIO FILTRANTE

A cura di Walter Muscolino (Allenatore Uefa B). Obiettivi principali dell’esercitazione: Lavoriamo sul consolidamento del Possesso Palla Smarcamento Trasmissione corta e filtrante Pressione, Contrasto ed Intercettamento Principi Tattica individuale e collettiva fase di Possesso e Non Possesso. Materiale Occorrente: Casacche,

SETTORE GIOVANILE: MOVIMENTI DIFENSIVI E RIPARTENZE

A cura di Sergio Moriggi (Allenatore Uefa B). Obiettivi dell’esercitazione: Sviluppo movimenti difensivi, Recupero immediato del pallone, smarcamento, sviluppo principi in fase di possesso palla, transizioni positive e negative. Categorie indicate: Allievi e Giovanissimi. Giocatori impiegati: 22 Spazio di gioco:

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: CONSIDERAZIONI E “GIOCO DELLO SCALPO”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Introduzione Per attività di base si intende parlare di bambini che vanno dai 6 ai 12 anni e quindi delle rispettive categorie: piccoli amici, primi calci, pulcini ed esordienti. Il ruolo dell’istruttore

ESERCITAZIONE INTEGRATA CON OBIETTIVO TATTICO LA PRESSIONE INDIVIDUALE (VIDEO)

Obiettivi dell’esercitazione:  Obiettivi tecnici:  Trasmissione, contrasto e Tiro. Obiettivi tattici:  L’obiettivo tattico dell’esercizio è la pressione individuale in avanzamento.

SETTORE GIOVANILE ARSENAL: GIOCO DI POSIZIONE PER MIGLIORARE IL POSSESSO PALLA (PROPOSTA N° 5)

Gioco di Posizione 6 vs 4 + 2 in uno spazio di gioco di 30 x 25 mt con tocchi limitati. Obiettivi Principali dell’esercitazione: Miglioriamo il Possesso palla con passaggi rapidi e precisi ed sulla Presa di Posizione e Marcatura per chi

LAVORO SU CONQUISTA/ATTACCO SECONDA PALLA (VIDEO)

A cura di Lorenzo Tumazzo Obiettivo principale dell’esercitazione: Lo scopo principale è quello di lavorare sulla conquista/attacco della seconda palla. Categorie indicate: Settore Giovanile e Prima Squadra. Giocatori impiegati: 3 Squadre da 5 giocatori + un Portiere. Materiale occorrente: Palloni,

CATEGORIA PULCINI: ESERCIZI SU 1 VS 1 DORSALE

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivo principale: 1 vs 1 dorsale. Tempo di lavoro: 15 minuti circa. SVILUPPO L’esercizio prevede tre postazioni disposte come in figura. I giocatori blu e

PARADIGMA KLOPP: ATTACCHI IN SUPERIORITA’ NUMERICA (DAL 2 VS 1 AL 3 VS 2) (VIDEO)

Il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp sviluppa questa esercitazione per prima cosa con l’obiettivo primario di saper reagire alle situazioni di inferiorità e superiorità numerica che potrebbero verificarsi in partita. Di conseguenza il lavoro deve essere focalizzato alla gestione della

SITUAZIONE DI GIOCO: COSTRUZIONE DAL BASSO CON ARRETRAMENTO DEL TREQUARTISTA

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A, Selezionatrice della Rappresentativa femminile siciliana di calcio a undici e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com). Obiettivo principale: La ripartenza sulle corsie esterne, liberando la difesa dalla pressione degli avversari. SVILUPPO DELLA PROPOSTA: Fase

SMALL SIDED GAME: “SPAZIO E POSSESSO”

A cura di Adriano Serra (Allenatore Uefa B). Obiettivi della proposta: Possesso Palla/Smarcamento/Dominio/Ricerca della profondità. Spazio di gioco: Si lavora in un’area di gioco 40 x 35 metri. SVILUPPO ESERCITAZIONE All’interno dell’area di gioco due squadre da 5 giocatori di diverso