Category Archives: DIDATTICA E MODULI TATTICI

ALLENARE LA DIFESA A TRE: PROGRESSIONE DIDATTICA (PROPOSTA N°2)

A cura di Emilio Buccheri (Ceo allenaremania.com, Allenatore Uefa B). Obiettivi principali dell’esercitazione: Scorrimento del pallone dei tre difensori Gestione della fase di Transizione negativa dei tre difensori in inferiorità numerica Gestione delle situazioni di attacco mediante combinazioni, triangolazioni e verticalizzazioni tra

PRIMA SQUADRA: LAVORO TATTICO INTEGRATO SULLE TRANSIZIONI POSITIVE E NEGATIVE (VIDEO)

Obiettivi dell’esercitazione: Obiettivo Tattico principale in fase offensiva: Transizione difesa/attacco. Obiettivo Tattico principale in fase difensiva: Transizione attacco/difesa. Obiettivo tecnico principale in fase offensiva: La Trasmissione del pallone. Obiettivo tecnico principale in fase difensiva: Intercettamento del pallone. Obiettivo condizionale principale: Resistenza anaerobica.

ESERCITAZIONE ANALITICA PER L’APPOGGIO DEI PIEDI DEL DIFENSORE

A cura di Roberto Ciaravolo (Allenatore Uefa B). ORGANIZZAZIONE PROPOSTA Categorie indicate: Pulcini, Esordienti e Giovanissimi. Obiettivo Tecnico: Conduzione, Dominio della palla. Obiettivo Tattico Individuale: Postura antero-posteriore. Materiale: Coni/Cinesini, Casacche, Palloni. SVILUPPO Creiamo 2 file, gli attaccanti con palla, i difensori senza.

SISTEMA 1-3-5-2: CONTROPIEDE A 4 GIOCATORI CON CAMBI GIOCO REPENTINI

A cura di Giuseppe Imeneo PREPARAZIONE Si lavora su tutto il campo da gioco. Disporre i giocatori secondo il sistema di gioco 1-3-5-2 in fase difensiva. LEGENDA: Linea tratteggiata indica movimento senza palla Linea continua indica trasmissione e tiro in

PARADIGMA GUARDIOLA: SVILUPPO DEL GIOCO DI POSIZIONE 4 VS 4 + 3 (VIDEO)

Tipo di esercizio: Gioco di Posizione. Giocatori impiegati: 11 Giocatori. Due squadre formate da 4 giocatori piu’ 3 comodini. Tempo di lavoro: 17 minuti totali. (5′ + 1′ rec, 5′ + 1 rec + 5′). Spazio di gioco: 12 x

IL 2 VS 1, L’ATOMO DELLA FASE OFFENSIVA (PARTE TEORICA)

Lavoro presentato da Gabriele Gervasi (ex Genoa adesso allo Jiangsu Suning) al 1° Clinic per Allenatori di calcio organizzato dal portale allenaremania.com a San Giorgio a Cremano.   Guardando con attenzione una partita di calcio di alto livello, potremo certamente

PRIMA SQUADRA: ESERCITAZIONE PER ALLENARE LA FINALIZZAZIONE, IL PRESSING, RECUPERO PALLA E TRANSIZIONI

  Obiettivi principali dell’esercitazione: Mantenimento del Possesso palla Finalizzazione Recupero palla attraverso pressing immediato Alleniamo le Transizioni Presa di Posizione in base alla situazione Marco-Copro Smarcamento Spazio di gioco: Se possibile tutto il campo a disposizione. Tempo di lavoro: 20

SISTEMA 1-3-5-2: ESERCITAZIONE SPECIFICA PER ALLENARE LA FASE DIFENSIVA (VIDEO)

Obiettivo principale dell’esercitazione: Lavoriamo sulla fase difensiva del sistema di gioco 1-3-5-2, nello specifico sulla Tattica di reparto della difesa a 3 e con l’aggiunta del metodista in una situazione iniziale di inferiorità numerica (4 vs 6). Allo stesso momento

ESERCITAZIONE TATTICA DI REPARTO CON METODO INTEGRATO (VIDEO)

Obiettivi dell’esercizio: Lavoro di Tattica di reparto (elastico difensivo, triangoli difensivi e posizionamento su cross laterale) integrato a lavoro di forza, coordinazione e rapidità. Il mister insiste sulla corretta postura dei giocatori in base alla posizione di ciascun pallone che

CATEGORIA SERIE D: SEDUTA COMPLETA DI ALLENAMENTO DEL GIOVEDI’

A cura di Massimo Gardano Categoria: Serie D Condizioni climatiche buone, temperatura 7° Terreno in erba buone condizioni Numero giocatori impiegati: 22 (16 disponibili+2 portieri+4 lavoro a parte) Tempo totale: 80’ con pause 10 giocatori monitorati con GPS   SVILUPPO SEDUTA

SITUAZIONE DI GIOCO: COSTRUZIONE DAL BASSO CON ARRETRAMENTO DEL TREQUARTISTA

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A, Selezionatrice della Rappresentativa femminile siciliana di calcio a undici e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com). Obiettivo principale: La ripartenza sulle corsie esterne, liberando la difesa dalla pressione degli avversari. SVILUPPO DELLA PROPOSTA: Fase

CATEGORIA SERIE D: SEDUTA COMPLETA DI ALLENAMENTO DEL MARTEDI’ (PROPOSTA 2)

A cura di Massimo Gardano Categoria: Serie D Condizioni climatiche buone Temperatura 5° Terreno in erba buone condizioni Numero giocatori impiegati: 22 (16 disponibili+2 portieri+ 4 lavoro a parte). Tempo totale: 80’ con pause 10 giocatori monitorati con GPS SVILUPPO

COSTRUZIONE DAL BASSO: SUPERIAMO LA PRIMA LINEA DI PRESSIONE

A cura di Antonia M. Giammanco (Allenatore Uefa A, Selezionatrice della Rappresentativa femminile siciliana di calcio a undici e Responsabile Calcio Femminile per il portale allenaremania.com). Situazione di gioco: Costruzione dal basso con i centrocampisti che si propongono per saltare la prima linea di

SISTEMA 1-3-4-3: PARTITA A TRE SETTORI AFFRONTANDO IL SISTEMA 1-4-4-2

Obiettivi dell’esercitazione: Dovendo affrontare nella prossima partita di campionato una squadra schierata con il sistema di gioco 1-4-4-2 ed avendo a disposizione tutto il campo di gioco, propongo questa partita a settori per lavorare innanzitutto sulla fase di possesso palla

SITUAZIONE DI 5 VS 4 CON TRANSIZIONE POSITIVA E NEGATIVA

Situazione di 5 vs 4 con transizione offensiva e difensiva A cura di Luigi Miccio Obiettivo principale dell’esercitazione: Alleniamo i nostri giocatori a reagire positivamente quando si verifica la situazione di Transizione positiva e allo stesso tempo quella Negativa. Categorie