Category Archives: Settore Giovanile (10-16 Anni)

CATEGORIA ESORDIENTI: PARTITA A TEMA “IMITIAMO IL BARCELLONA”

Obiettivo principale dell’esercitazione: Sviluppo del pensiero tattico. Materiale occorrente: Coni, cinesini e palloni. Giocatori impiegati: 12 + 2 Portieri. Spazio di gioco: 4 zone di 10 metri x 12 ciascuna. Tempi di lavoro totale: 15 minuti circa. SVILUPPO Si gioca

PROGRESSIONE DIDATTICA 1 VS 1 CON MARCATURA

A cura di Gianluca Farci Figura 1: La prima parte della progressione consiste nell’insegnare all’attaccante a sfruttare il proprio fisico ed un buon controllo per mettersi nelle condizioni di calciare  seppur posizionato spalle alla palla e marcato. L’esercizio inizia con 2

MAN CITY ACADEMY: PROPOSTA PER ALLENARE LA PRESSIONE E CHIUSURA LINEE DI PASSAGGIO

Obiettivi principali dell’esercitazione: Organizzazione del pressing Chiusura linee di passaggio Velocità ed angolo di pressione, copertura ed equilibrio difensivo Misura spazio di gioco: Area di 15 x 15 mt. Giocatori impiegati: 6. Materiale occorrente: Casacche, porticine e palloni. Due porticine

COSTRUZIONE E MANOVRA CON IL PORTIERE

A cura di Mattia Ruggeri Obiettivo primario: La Costruzione Obiettivi secondari Triangoli di possesso Possesso palla Manovra Smarcamento. Giocatori impiegati: 17 + 2 portieri Tempo di lavoro: 2:30 Recupero: 1’ Ripetizioni: 6 Materiale: Casacche (2 colori), cinesini e palloni. Spazio

SETTORE GIOVANILE ARSENAL: RONDOS DAL 3 VS 1 AL 5 VS 3 (PROPOSTA N° 6)

Obiettivi Principali dell’esercitazione: Miglioriamo la gestione del Possesso palla con passaggi rapidi e precisi e sulla Pressione e l’intercettamento per chi deve riconquistare palla. Spazio di gioco: 20 x 15 mt lo spazio totale. Il quadrato centrale di 10 x 10

POSSESSO 6 VS 3 A TRE COLORI

A cura di Nicola Polverini Dimensioni spazio di gioco: 18 x 18 metri Giocatori impiegati: 9 (divisi in 3 gruppi da 3 di 3 colori differenti). Tempi di lavoro: 2’ x 3 Rec 1’ = 1 BLOCCO Macropausa tra blocchi 2’

CATEGORIA GIOVANISSIMI PRO: PARTITA A TEMA 3 VS 3 + 4 COMODINI

Obiettivi principali dell’esercitazione: Sviluppo della trasmissione, della ricezione e dello smarcamento (in appoggio ed a sostegno); Scaglionamento in fase di possesso ed occupazione dello spazio; “gioco dentro, gioco fuori”. Se non è possibile la giocata verso il centro del campo,

ATTIVITA’ DI BASE: PROGRESSIONE DIDATTICA SUL 2 VS 1 (PROPOSTA N° 2)

PROPOSTA N° 2 2 VS 1 SI VA IN GOL CON LA TRIANGOLAZIONE. Obiettivi: Ricezione Orientata, Smarcamento sullo spazio libero e Tiro in Porta. SVILUPPO Due Attaccanti Blu e Rosso devono superare il Difensore posizionato al’interno di uno spazio delimitato dai

SMALL SIDED GAME: 5 VS 3 + 2 (GESTIAMO IL POSSESSO PALLA)

Obiettivi principali dell’esercitazione: Essere abili tecnicamente a gestire il possesso palla in spazi ristretti e allo stesso tempo essere in grado di verticalizzare rapidamente penetrando la difesa avversaria e concludere l’azione offensiva in modo preciso. Lavoriamo allo stesso tempo sulle Transizioni.

6 VS 4 IN TRE SETTORI (2 VS 1 – 2 VS 2 – 2 VS 1)

A cura di Nicola Polverini Obiettivo principale: Gestione del possesso palla e della riconquista, attraverso consolidamento e aggressione immediata a palla persa (TRANSIZIONI). Spazio Totale: 12m x 28m Settore A 12×8 Settore B 12×12 Settore C 12×8 Giocatori impiegati: 10

ESERCIZIO PER LA FINALIZZAZIONE CON DUELLO E CONCLUSIONE SU CROSS

A cura di Federico Trudu OBIETTIVO: Finalizzazione, duello 1 vs 1, transizione e cambio di fase, smarcamento e marcamento, cross laterale, tempi di finalizzazione e attacco alla porta, tiro in porta. SPIEGAZIONE: Disponiamo i giocatori su tre file, ogni fila

ESERCITAZIONE ANALITICA PER L’APPOGGIO DEI PIEDI DEL DIFENSORE

A cura di Roberto Ciaravolo (Allenatore Uefa B). ORGANIZZAZIONE PROPOSTA Categorie indicate: Pulcini, Esordienti e Giovanissimi. Obiettivo Tecnico: Conduzione, Dominio della palla. Obiettivo Tattico Individuale: Postura antero-posteriore. Materiale: Coni/Cinesini, Casacche, Palloni. SVILUPPO Creiamo 2 file, gli attaccanti con palla, i difensori senza.

SMALL SIDED GAMES: FRONT TO FRONT

A cura di Adriano Serra (Allenatore Uefa B). Obiettivi: Transizioni, marcamento/ smarcamento, trasmissione. Categorie indicate: Giovanissimi/Allievi /Juniores/Prima Squadra. SVILUPPO Si divide il campo in due metà campo, in ognuna delle quali si giocherà un 2 vs 2 posizionando due difensori e due attaccanti

SETTORE GIOVANILE: PROPOSTA DI GIOCO DI POSIZIONE

Giocatori impiegati: 24 compreso i Portieri Materiale occorrente: delimitatori colorati, casacche colorate, palloni. Tempo di lavoro: 20 min. (4×4 min.) Recupero: 45 sec. OBIETTIVI E SVILUPPO

PROPOSTA DIDATTICA PER STIMOLARE LA LETTURA DIFENSIVA DEL GIOVANE CALCIATORE

Obiettivi principali dell’esercizio: Per chi calcia il pallone: Accuratezza e qualità della Trasmissione del pallone sia radente che aerea Miglioramento della tecnica di calcio del pallone (massima attenzione sul posizionamento del piede di appoggio ed oscillazione della gamba ed impatto