Tag Archives: ATTIVITA’ DI BASE

ATTIVITA’ DI BASE: SVILUPPIAMO LE CAPACITA’ MOTORIE E COORDINATIVE

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc). Obiettivi dell’esercitazione: Sviluppo delle capacità coordinative. Categorie indicate: Piccoli Amici/Pulcini. Materiale occorrente: Palloni, cerchi e coni. SVILUPPO Si divide il gruppo in tre sottogruppi. Il primo della fila di ciascun gruppo parte al via dell’istruttore (comando visivo,

CATEGORIA PULCINI: ESERCIZI SU 1 VS 1 DORSALE

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivo principale: 1 vs 1 dorsale. Tempo di lavoro: 15 minuti circa. SVILUPPO L’esercizio prevede tre postazioni disposte come in figura. I giocatori blu e

ATTIVITA’ DI BASE: DIFENDIAMO LA PORTA NELL’1 VS 1

A cura di Kirsty McFarlane (Allenatrice Scozzese). Obiettivi principali:  Per il difendente: Salire velocemente per chiudere l’attaccante il piu’ lontano possibile dalla porta. Per l’attaccante: Velocità nel puntare l’avversario nell’1 vs 1 ed essere abile nel dribbling anche attraverso l’utilizzo della finta

CATEGORIA PULCINI: “VEDO, MI ADATTO E CAMBIO”

ITALIANO Obiettivi dell’esercizio: Capacita’ coordinative speciali: Capacità di adattamento e trasformazione del movimento, capacità di differenziazione e di reazione. Obiettivi tecnici: Conduzione della palla in situazione di difficoltà e trasmissione. Giocatori impiegati: 4-8 giocatori coinvolti. Categoria indicata: Pulcini. ENGLISH Exercise’s

PROGRAMMAZIONE: ALLENARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE

A cura di Fabio Dal Bò (Allenatore UEFA B, Responsabile Area Tecnica Attività di Base – ASD LIAPIAVE).   In questa fascia d’età, si comincia ad assistere ad un progressivo sviluppo fisico del bambino a volte non sempre equilibrato. Dal punto

CATEGORIA PICCOLI AMICI: IMPARIAMO A GESTIRE L’1 VS 1

ITALIANO Obiettivi principali dell’esercizio: Miglioramento della conduzione e del controllo della palla, dribbling e 1 vs 1. Categorie indicate: Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti. Tempo di lavoro: 10 minuti circa. ENGLISH Main goals: Improove ball control and ball drive, dribbling and

ATTIVITA’ DI BASE: 1 VS 1 SU TRE PORTICINE

Obiettivi dell’esercitazione: Conduzione e controllo della palla, tiro in porta, dribbling. Materiale occorrente: 3 porticine e dei palloni. Categorie indicate: Piccoli amici e Pulcini. Tempo di lavoro: 15 minuti

CATEGORIA PULCINI: MICROCICLO PER RICEZIONE ORIENTATA (PROPOSTA N°1)

A cura di Francesco Satta (Allenatore Uefa B. Istruttore degli Esordienti 2004 presso il Bologna F.C 1908).  Attivazione: Ricezione Passaggi continui a 3 tocchi in gruppo. Con tre palloni, passaggi inizialmente ai giocatori del proprio colore, poi solo a giocatori

CATEGORIA PULCINI: GIOCO DEL “CASTELLONE”

Obiettivi principali: Sviluppo delle capacità di controllo del corpo in movimento. Sviluppo della capacità di adattamento e trasformazione, della capacità di anticipazione, della capacità di equilibrio dinamico. Sviluppo della visione di gioco, del posizionamento dei propri compagni e degli avversari. Sviluppo della capacità

VIDEO ATTIVITA’ DI BASE: GIOCO LO “SPAURACCHIO”

Obiettivi: coordinazione, scelta, utilizzo sensoriale spazio-tempo – attacco – difesa – cambio di direzione -attivazione, gioco motorio, cambio di direzione con il corpo, orientamento nello spazio. Materiale: cinesini o coni, casacche colorate Età: scuola calcio. Partecipanti: tutta la squadra. Esecuzione:

CATEGORIA PICCOLI AMICI: SEDUTA COMPLETA DI ALLENAMENTO

DATA SEDUTA: 2-12-2013 CATEGORIE INDICATE: PICCOLI AMICI 1° e 2° Anno (5-6 ANNI). In collaborazione con Paola Cordella ESERCIZIO 1: Briefing– Entrata in campo e spiegazione degli obiettivi di base. Durata: 2 minuti.   ESERCIZIO 2: Warm up Obiettivi: Conduzione, Finta

GIOCO: UN, DUE, TRE STELLA

OBIETTIVI: Guida e dominio, tiro in porta. CATEGORIE INDICATE: Piccoli amici e Pulcini. INTRODUZIONE: il gioco fa parte di un piccolo progetto iniziato un po’ di tempo insieme ad una psicologa,

CATEGORIA PICCOLI AMICI: GIOCHIAMO PER IMPARARE

Obiettivi dell’esercitazione: Questa esercitazione adatta ai più piccolini, Piccoli amici ma anche primo anno Pulcini, con lo scopo di insegnare loro il controllo della palla ovvero condurre la stessa senza allontanarla troppo e quando occorre, fermarla. Come detto più volte,

CATEGORIA PICCOLI AMICI: 1 VS 1 E FACCIAMO GOAL SU UNA DELLE TRE PORTICINE

Obiettivi: Alleniamo la Tecnica e la Tattica individuale e il Dribbling. Misure campo di gioco: 15 x 15 Esecuzione: Si gioca un 1 vs 1 in uno spazio delimitato dove  si attacca il lato o con due porte o con

SETTORE GIOVANILE: GIOCHI DI TECNICA

In collaborazione con Giancarlo Carnevali (Dottore in Scienze dello Sport, Allenatore UEFA b, Allenatore Giovanissimi Regionali FYA Riccione).   Obiettivi principali: Tecnica (Palleggi e gesto tecnico) e Divertimento. Preparazione Materiale: Ø  3 Cerchi Ø  3 nastri da 1 mt ciascuno Ø  14 cinesini