Category Archives: Ricezione e Controllo Orientato

LAVORIAMO SUL MANTENIMENTO DEL POSSESSO PALLA IN FUNZIONE DELLA RICERCA DELL’AMPIEZZA

Obiettivi principali dell’esercitazione: Muoviamo il pallone piu’ velocemente possibile verso un giocatore posizionato nel corridoio laterale. Trasmettere rapidamente il pallone da un lato all’altro. Sapere bene dove passare il pallone prima della ricezione. Categorie Indicate: Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima

ESERCITAZIONE PER TAGLIO DENTRO E ATTACCO IN SUPERIORITA’ NUMERICA

A cura di Emilio Buccheri (Direttore del portale e Allenatore Uefa B) Salve a tutti i lettori del portale allenaremania.com Oggi vi mostro una mia nuova esercitazione, sperimentata con il mio gruppo Pulcini 2008 della mia scuola calcio “A.S.D. PIANETA CALCIO”. Premetto che

CATEGORIA ESORDIENTI: ESERCIZIO PER ATTIVAZIONE TECNICA SU TRASMISSIONE E RICEZIONE ORIENTATA

A cura di Mirko Bianchi Obiettivi principali della proposta: Trasmissione e ricezione orientata Timing nello Smarcamento in Zona luce Materiale occorrente: Cinesini e palloni. Tempo di lavoro: 12 minuti circa. Giocatori impiegati: 5 giocatori (2 posizionati nella fila di partenza).

ESERCIZIO TECNICO COORDINATIVO IN REGIME DI RAPIDITA’ SU SPEED LADDER (VIDEO)

A cura di Massimo Sia  ORGANIZZAZIONE ESERCIZIO Esercizio Tecnico coordinativo in regime di rapidità su scaletta a 6 giocatori con ricezione, trasmissione e sovrapposizione su figura geometrica del rombo. Categorie indicate: Settore Giovanile e Prime squadre. SVILUPPO ESERCIZIO A gioca

PARTITA A TEMA PER LO SMARCAMENTO, TRASMISSIONE E CONCLUSIONE IN PORTA

A cura di Tommaso Nardin Categorie indicate: Giovanissimi, Allievi, Juniores, Prima squadra.  Materiale occorrente: cinesini, casacche (3 colori), palloni. Obiettivo tecnico-individuale: Ricezione, tiro. Obiettivo tecnico-collettivo: Passaggio  Obiettivi tattico offensivo: Smarcamento diretto. Obiettivo tattico difensivo: Marcamento, contrasto. Tempo di lavoro: 15 minuti

MAN UTD ACADEMY: LAVORO TATTICO-TECNICO SU CAMBIO GIOCO, SPONDA E CONCLUSIONE

Obiettivi principali dell’esercizio: Trasmissione corta e lunga Sponda rasoterra e aerea Tempo di inserimento senza palla prima della conclusione Spazio di gioco: Meta’ campo. Materiale occorrente: Palloni, casacche, paletti o sagome. Categorie indicate: Settore giovanile. Tempo di lavoro: 12 minuti.

SMALL SIDED GAMES: COSTRUIAMO GIOCO CON I NOSTRI PORTIERI

A cura di Emilio Buccheri (Direttore del portale con abilitazione Uefa B). Obiettivi dell’esercitazione: Fase di Possesso palla: Spostamento veloce del pallone Corretta Gestione del tempo di trasmissione del pallone Focalizzare l’attenzione sulla corretta trasmissione e ricezione del pallone dei

CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE DIDATTICA DALL’ 1 VS 1 AL 2 VS 1

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi tattico-strategici: 1 vs 1 frontale 2 vs 1 frontale (collaborazione) Obiettivi tecnico-coordinativi: Conduzione Dribbling Trasmissione della palla Orientamento spazio-temporale Tempo di lavoro: 10 minuti circa. Giocatori impiegati: 10 (1 Portieri + 9 giocatori di

AJAX ACADEMY: RONDO 3 VS 1 IN DUE ZONE CON VARIANTI

Obiettivi principali dell’esercitazione: Mantenimento del Possesso palla Pressing Finalizzazione L’obiettivo della proposta è quello di mantenere il possesso del pallone in uno spazio ridotto in un determinato numero di passaggi, tempo o segnale del mister per passare alla zona confinante.

CATEGORIA ESORDIENTI: RICEVO IL PALLONE PER GIOCARE IN AVANTI

Obiettivi principali dell’esercitazione:  Ricezione orientata e primo tocco Dominio della palla (quando è sottopressione, il giocatore che riceve palla dovrà posizionarsi con il corpo tra il pallone e l’avversario, mantenendo lontana la palla dal difendente). Presa di decisione (il giocatore

POSSESSO PALLA 12 V 6 CON 3 ESTERNI PER LA VISIONE PERIFERICA

Obiettivi principali della proposta: fase di possesso smarcamento scaglionamento ricezione e trasmissione visione periferica Tempo di lavoro: 5’ per 3 ripetizioni recupero 1’ 30’’ fra le ripetizioni. Ogni 1’ cambiare i giocatori esterni senza fermare il gioco. Misure Spazio di

SMALL SIDED GAME: GIOCO 6 VS 6 CON I PORTIERI A SUPPORTO

Obiettivi dell’esercitazione:  Gestione del Possesso palla in situazione di pressione costante Sfruttiamo la presenza dei Portieri che fungono da sostegno nella fase di possesso palla Alleniamo il comportamento nelle fasi di transizione Smarcamento, Trasmissione, Ricezione Pressione, Presa di Posizione, Intercettamento

PROGRESSIONE DIDATTICA 1 VS 1 CON MARCATURA

A cura di Gianluca Farci Figura 1: La prima parte della progressione consiste nell’insegnare all’attaccante a sfruttare il proprio fisico ed un buon controllo per mettersi nelle condizioni di calciare  seppur posizionato spalle alla palla e marcato. L’esercizio inizia con 2

PRIMA SQUADRA: 1 VS 1 ATTACCANDO DA UN ANGOLO

Obiettivi dell’esercitazione:  Sviluppo delle capacità individuali Accuratezza del passaggio Controllo palla e primo controllo Dribbling/contrasto Velocità di esecuzione dell’azione offensiva nell’1 vs 1 Corretto posizionamento e comportamento difensivo nell’1 vs 1 Giocatori impiegati: 7 Spazio di gioco: Meta’ campo. Materiale

ATTIVITA’ DI BASE: “CONDUCIAMO PALLA NELLO SPAZIO DEFINITO”

Obiettivi principali dell’esercizio: Questo lavoro sollecita la conduzione della palla in velocità, con l’inserimento di altre combinazioni tecniche (ad esempio il controllo orientato e la trasmissione). Allo stesso tempo lavoriamo sulle Capacità coordinative, in particolar modo la Differenziazione dei due

Pin It on Pinterest