Category Archives: 1-4-4-2

SISTEMA 1-4-4-2 E 1-4-2-3-1: USCITA PALLA SU RIMESSA DAL PORTIERE CON SOVRAPPOSIZIONE TERZINO E FINALIZZAZIONE

Da questo momento proporremo schemi e situazioni di gioco dei sistemi di gioco piu’ conosciuti, cercando di spiegarli nella maniera piu’ semplice possibile traendo spunto dalle mie idee di gioco. Oggi tratteremo un argomento molto interessante per tutti gli Allenatori di Settore

PARADIGMA SIMEONE: PARTITA 6 VS 6 SU CAMPO RIDOTTO SISTEMA 1-4-4-2

Obiettivi tattici dell’esercitazione: Fase offensiva: Costruzione di situazioni di attacco alla massima velocità di esecuzione. Fase difensiva: Evitare la costruzione di situazioni offensive e attraverso movimenti di reparto (in questo caso una difesa a quattro giocatori) coordinati evitare le verticalizzazioni chiudendo

PRIMA SQUADRA: PARTITA A TEMA PER LA VERTICALIZZAZIONE NEL SISTEMA 1-4-4-2

Obiettivo tattico principale dell’esercitazione: La Verticalizzazione. Categorie indicate: Juniores e Primavera. Tempo di lavoro: L’esercitazione può essere suddivisa in 4 ripetizioni da 5 minuti con pausa di 3 minuti tra una e la successiva. Totale quindi circa 30 minuti. Preparazione ed

PARADIGMA RANIERI: ESERCITAZIONE PER LA FINALIZZAZIONE SUI MOVIMENTI AD INCROCIO SU CROSS

Oggi vi mostriamo un’esercitazione per la fase offensiva e in particolare la fase di conclusione che Claudio Ranieri propone spesso nella seduta di rifinitura. Il Leicester gioca con il sistema di gioco 1-4-4-2 e di solito le due punte sono Okasaki

CATEGORIA GIOVANISSIMI: VELOCITA’ E PRESA DI POSIZIONE DELLA DIFESA A QUATTRO

In collaborazione con Christian Surace UEFA B, CONI FIGC. Oggi proponiamo un esercizio che sto utilizzando con i miei giovanissimi per introdurli dalla categoria esordienti, alle nuove dimensioni del campo. Movimento difensivo sulle uscite dei centrali e dei terzini nella difesa a 4 e

CATEGORIA GIOVANISSIMI NAZIONALI: SITUAZIONE DI GIOCO A REPARTI CONTRAPPOSTI

In collaborazione con Luigi Miccio (Allenatore Uefa B). Obiettivi principali: Scaglionamento difensivo ed offensivo, smarcamenti combinati per costruzione, rifinitura e conclusione della manovra, contrasto indiretto, gioco a pressione individuale e pressing di reparto o reparto più reparto. Categorie indicate: Settore giovanile.

MODULO 1-4-4-2: FORMIAMO DIAGONALI E TRIANGOLI DIFENSIVI

Obiettivo principale: Lavoro di Tattica di reparto sui movimenti in fase difensiva in una difesa a quattro (in questo caso se giochiamo con il sistema di gioco 1-4-4-2). Categorie indicate: Prima Squadra e Juniores. Misure campo: Metà campo.

PROGRESSIONE DEL MODULO 1-4-4-2: POSIZIONAMENTO A ROMBO PARTE 1

Ecco i vari posizionamenti che secondo me potremmo attuare quando schieriamo la squadra con il sistema di gioco 1-4-4-2 a rombo, sperando che via sia utile… POSIZIONAMENTO CHIUSO Rimanendo stretti abbiamo meno sicurezza difensiva però al contrario avremo piu’ copertura.

ESERCITAZIONE SITUAZIONALE PER ALLENARE LA COMPATTEZZA DELLA SQUADRA

Esercitazione proposta da Mirko Bianchi Obiettivi: Allenare la Compattezza Difensiva contro squadre che giocano prevalentemente sugli esterni spesso innescati con lanci lunghi per sfruttarne la velocità. Categorie Indicate: Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra. Dimensioni campo: Metà campo. Materiale occorrente:

ESERCITAZIONE PER MIGLIORARE L’ATTACCO DIRETTO

Obiettivo: GIOCO RIDOTTO 9 VS 9 PER MIGLIORARE L’ATTACCO DIRETTO. MODULI UTILIZZATI: 1-4-4-1-1 VS 1-4-3-3. Tempo di lavoro: 18 minuti. Numero Ripetizioni: Due per serie. Recupero tra le serie: 4 minuti Preparazione ed Esecuzione: Prepariamo un rettangolo dell’ampiezza partendo dall’era

LA RUBRICA DEL MISTER: LA TATTICA A REPARTI: ALCUNE SITUAZIONI DI GIOCO

In collaborazione con Simone Giacomini   Obiettivi: Principi di tattica individuale e collettiva in fase di possesso e non possesso palla, transizioni. Categorie indicate: Esordienti, Giovanissimi, Allievi, Juniores, Beretti, Primavera, Prima Squadra. Materiale occorrente: 10 coni, 8 casacche, cinesini, palloni.

DIDATTICA MODULO 1-4-4-2: ESERCITAZIONI PER LA LINEA DIFENSIVA

Obiettivi dell’esercitazione: Curare e sincronizzare i movimenti base della linea difensiva a 4 (triangoli difensivi, diagonali, attacco e copertura). Si dispone la difesa in prossimità della lunetta dell’area.  Sulla trequarti si posizionano quattro cinesini di colore diverso a dieci metri

MODULO 1-4-4-2: ESERCITAZIONI PER ALLENARE L’AMPIEZZA

Didattica: I quattro difensori, con palla in possesso agli avversari, si devono stringere (max 40 Metri) riducendo gli spazi all’interno del reparto.  In seguito, più la palla si avvicina alla zona pericolosa, più si devono ridurre le distanze.  Elementi fondamentali

GIOCO POSIZIONALE (MODULO 1-4-4-2) CON SVILUPPO OFFENSIVO E SITUAZIONE DI 2 VS 2 FINALE

Obiettivi: Allenare lo sviluppo offensivo nel sistema di gioco 1-4-4-2.     Esecuzione: In questa esercitazione all’interno dello spazio costituito dal Settore A+ Zona 1+Zona 2 e lungo i lati del Settore A abbiamo una situazione di 6 vs 6

MODULO 1-4-4-2: DIAGONALI E TRIANGOLI DIFENSIVI

La diagonale e il triangolo rappresentano i due principi fondamentali del gioco a zona.  Su palla esterna la difesa deve accorciare sulla palla e disporsi in diagonale, formando una o due linee di copertura, in base alle scelte strategiche del