Category Archives: TATTICA/CAPACITA’ COGNITIVE

POSSESSO PALLA “4 ANGOLI” PER IL CAMBIO GIOCO

A cura di Nicola Polverini OBIETTIVO DELLA PROPOSTA:Cambiare gioco in diagonale, fornendo almeno 3 opzioni di passaggio per giocatori jolly, mantenendo il possesso palla. Giocatori impiegati: 12 (4 v 4 + 4 Jolly) Spazio di gioco: 25 mt x 25 mt

AJAX ACADEMY: RONDO 3 VS 1 IN DUE ZONE CON VARIANTI

Obiettivi principali dell’esercitazione: Mantenimento del Possesso palla Pressing Finalizzazione L’obiettivo della proposta è quello di mantenere il possesso del pallone in uno spazio ridotto in un determinato numero di passaggi, tempo o segnale del mister per passare alla zona confinante.

DAL 4 VS 2 AL 6 VS 4 “TRANSIZIONI IMMEDIATE”

A cura di Nicola Polverini Spazio di gioco: Quadrato grande 22 x 22 mt Quadrato piccolo 8 x 8 mt Giocatori impiegati: 10 Tempo di lavoro: 3’ x 6 ripetizioni Rec 1’ SVILUPPO L’esercizio inizia con un 4 vs 2 a

CATEGORIA ESORDIENTI: RICEVO IL PALLONE PER GIOCARE IN AVANTI

Obiettivi principali dell’esercitazione:  Ricezione orientata e primo tocco Dominio della palla (quando è sottopressione, il giocatore che riceve palla dovrà posizionarsi con il corpo tra il pallone e l’avversario, mantenendo lontana la palla dal difendente). Presa di decisione (il giocatore

POSSESSO PALLA 5 VS 5 +2 COMODINI SU TRE SETTORI PER LA RICERCA DEL FILTRANTE

A cura di Federico Trudu OBIETTIVI PRINCIPALI DELLA PROPOSTA: ricerca del filtrante mantenimento del possesso palla ricerca della superiorità finalizzazione transizione smarcamento ricerca della linea di passaggio. SVILUPPO Campo diviso in 3 parti,  nella parte centrale stazionano i jolly, nelle altre

POSSESSO PALLA 12 V 6 CON 3 ESTERNI PER LA VISIONE PERIFERICA

Obiettivi principali della proposta: fase di possesso smarcamento scaglionamento ricezione e trasmissione visione periferica Tempo di lavoro: 5’ per 3 ripetizioni recupero 1’ 30’’ fra le ripetizioni. Ogni 1’ cambiare i giocatori esterni senza fermare il gioco. Misure Spazio di

CATEGORIA ESORDIENTI: PARTITA A TEMA “IMITIAMO IL BARCELLONA”

Obiettivo principale dell’esercitazione: Sviluppo del pensiero tattico. Materiale occorrente: Coni, cinesini e palloni. Giocatori impiegati: 12 + 2 Portieri. Spazio di gioco: 4 zone di 10 metri x 12 ciascuna. Tempi di lavoro totale: 15 minuti circa. SVILUPPO Si gioca

PROGRESSIONE DIDATTICA 1 VS 1 CON MARCATURA

A cura di Gianluca Farci Figura 1: La prima parte della progressione consiste nell’insegnare all’attaccante a sfruttare il proprio fisico ed un buon controllo per mettersi nelle condizioni di calciare  seppur posizionato spalle alla palla e marcato. L’esercizio inizia con 2

MAN CITY ACADEMY: PROPOSTA PER ALLENARE LA PRESSIONE E CHIUSURA LINEE DI PASSAGGIO

Obiettivi principali dell’esercitazione: Organizzazione del pressing Chiusura linee di passaggio Velocità ed angolo di pressione, copertura ed equilibrio difensivo Misura spazio di gioco: Area di 15 x 15 mt. Giocatori impiegati: 6. Materiale occorrente: Casacche, porticine e palloni. Due porticine

ATTIVITA’ DI BASE: “CONDUCIAMO PALLA NELLO SPAZIO DEFINITO”

Obiettivi principali dell’esercizio: Questo lavoro sollecita la conduzione della palla in velocità, con l’inserimento di altre combinazioni tecniche (ad esempio il controllo orientato e la trasmissione). Allo stesso tempo lavoriamo sulle Capacità coordinative, in particolar modo la Differenziazione dei due

SETTORE GIOVANILE ARSENAL: RONDOS DAL 3 VS 1 AL 5 VS 3 (PROPOSTA N° 6)

Obiettivi Principali dell’esercitazione: Miglioriamo la gestione del Possesso palla con passaggi rapidi e precisi e sulla Pressione e l’intercettamento per chi deve riconquistare palla. Spazio di gioco: 20 x 15 mt lo spazio totale. Il quadrato centrale di 10 x 10

POSSESSO 6 VS 3 A TRE COLORI

A cura di Nicola Polverini Dimensioni spazio di gioco: 18 x 18 metri Giocatori impiegati: 9 (divisi in 3 gruppi da 3 di 3 colori differenti). Tempi di lavoro: 2’ x 3 Rec 1’ = 1 BLOCCO Macropausa tra blocchi 2’

PARADIGMA KLOPP: ESERCIZIO PER LO SVILUPPO DEL POSSESSO PALLA AD ALTA INTENSITA’

Esercitazione proposta dal tecnico tedesco del Liverpool Jurgen Klopp durante la scorsa stagione. Obiettivi principali dell’esercizio: Gestione del Possesso palla ad alta intensità Smarcamento Problem solving e Decision making Velocità di esecuzione nella giocata palla avanti

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: “GIOCO DELLA BANDIERINA CALCISTICA”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Se possibile mostrate l’esercizio piuttosto che spiegarlo, domandate sempre ai ragazzi il perché si sta facendo quel determinato gesto piuttosto che dargli voi la soluzione. Correggete i ragazzi utilizzando un feedback; sempre uno negativo

ATTIVITA’ DI BASE: LAVORIAMO SULL’ 1 VS 1

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: 1 vs 1 Controllo orientato e Tiro in porta. Lavoriamo sulle principali Capacità Coordinative: orientamento spazio/temporale differenziazione adattamento e trasformazione equilibrio Materiale occorrente: palloni, cinesini, coni, speed ladder e cerchi. Tempo di lavoro: 10 minuti. SVILUPPO L’esercitazione