Category Archives: Adattamento e Trasformazione

ATTIVITA’ DI BASE: “CONDUCIAMO PALLA NELLO SPAZIO DEFINITO”

Obiettivi principali dell’esercizio: Questo lavoro sollecita la conduzione della palla in velocità, con l’inserimento di altre combinazioni tecniche (ad esempio il controllo orientato e la trasmissione). Allo stesso tempo lavoriamo sulle Capacità coordinative, in particolar modo la Differenziazione dei due

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: “GIOCO DELLA BANDIERINA CALCISTICA”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Se possibile mostrate l’esercizio piuttosto che spiegarlo, domandate sempre ai ragazzi il perché si sta facendo quel determinato gesto piuttosto che dargli voi la soluzione. Correggete i ragazzi utilizzando un feedback; sempre uno negativo

ESERCIZIO DI ATTIVAZIONE TECNICA SU DOMINIO PALLA E CAMBIO DI SENSO (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi dell’esercizio: E’ un esercizio di Attivazione che ha come obiettivi principali il Dominio della palla, i cambi di senso, la Trasmissione e e la gestione dell’ 1 vs 1 in fase difensiva ed forma passiva

ATTIVITA’ DI BASE: LAVORIAMO SULL’ 1 VS 1

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: 1 vs 1 Controllo orientato e Tiro in porta. Lavoriamo sulle principali Capacità Coordinative: orientamento spazio/temporale differenziazione adattamento e trasformazione equilibrio Materiale occorrente: palloni, cinesini, coni, speed ladder e cerchi. Tempo di lavoro: 10 minuti. SVILUPPO L’esercitazione

ATTIVITA’ DI BASE: GIOCO SEMPLIFICATO 1 VS 1 “ATTACCO E DIFENDO” (VIDEO)

Obiettivi principali dell’esercitazione: Conduzione del pallone Dribbling frontale Finalizzazione Reazione alla transizione negativa (devo difendere la mia porta al momento stesso della conclusione) Lavoriamo sulle Capacità coordinative principali Materiale occorrente: Coni o porticine, Cinesini, casacche e palloni. Misure Spazio di gioco:

CATEGORIA PULCINI: PROPOSTA SUL DOMINIO E PROTEZIONE DELLA PALLA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: Conduzione, trattamento e protezione della palla. Tempo di lavoro: 15 minuti circa. ESECUZIONE L’esercitazione prevede uno slalom iniziale tra i cinesini blu (richiamo a L, richiamo a V e spingo in avanti) e

ATTIVITA’ DI BASE: SVILUPPIAMO LE CAPACITA’ MOTORIE E COORDINATIVE

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc). Obiettivi dell’esercitazione: Sviluppo delle capacità coordinative. Categorie indicate: Piccoli Amici/Pulcini. Materiale occorrente: Palloni, cerchi e coni. SVILUPPO Si divide il gruppo in tre sottogruppi. Il primo della fila di ciascun gruppo parte al via dell’istruttore (comando visivo,

PROPOSTA DIDATTICA PER STIMOLARE LA LETTURA DIFENSIVA DEL GIOVANE CALCIATORE

Obiettivi principali dell’esercizio: Per chi calcia il pallone: Accuratezza e qualità della Trasmissione del pallone sia radente che aerea Miglioramento della tecnica di calcio del pallone (massima attenzione sul posizionamento del piede di appoggio ed oscillazione della gamba ed impatto

CATEGORIA PRIMI CALCI: CONDUZIONE PSICOCINETICA CON TIRO (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca Obiettivi: Conduzione, Tiro in porta. Lavoriamo sulle principali Capacità Coordinative: orientamento spazio/temporale differenziazione adattamento e trasformazione equilibrio Materiale occorrente: palloni e cinesini (coni). Tempo di lavoro: 10 minuti. SVILUPPO Proposta semplice e pratica per i vostri piccoli calciatori

ATTIVAZIONE CON PERCORSO COORDINATIVO FINALIZZATO AL GESTO TECNICO (VIDEO)

A cura di Diego Bartiromo Diego Bartiromo, 36 anni, è laureato in scienze delle attività motorie preventive ed adattative, allenatore di base UEFA B ed allenatore di calcio a 5.  Dal 2010 ad oggi opera nelle scuole calcio a 11 ottenendo nel giugno

ATTIVITA’ DI BASE: “ATTENTI AL NUMERO”

In collaborazione con Lorenzo De Lista  OBIETTIVI: Conduzione, dribbling, tiro in porta. SVILUPPO Questa esercitazione di tipo situazionale può essere strutturata in 2 mini esercitazioni contemporanee. In ciascun minicampo sono posizionate due porte ridotte.

PARTITA A TEMA: “3 SQUADRE 3 PORTE”

La proposta fa parte del lavoro in Pdf “74 PARTITE A TEMA” disponibile sul nostro Negozio cliccando il seguente Link: http://www.allenaremania.com/shop/partite-a-tema/40-partite-a-tema-2/ Obiettivi: Si lavora sull’Intensità, sulla gestione del Possesso palla e sulla Concentrazione. Categorie indicate: Settore Giovanile. Spazio di gioco: Ridotto

ESERCIZIO DI PSICOCINETICA A SQUADRE

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc). Obiettivi principali della proposta: Capacità coordinative principali Lo Smarcamento Occupazione degli spazi Categoria: Esordienti. Materiale occorrente: Palloni, casacche e delimitatori. Giocatori impiegati: 16. Tempo di lavoro: 12′ minuti circa. Spazio di gioco: Si lavora

LA DIFESA DELLA PORTA NELLA CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE DIDATTICA (PROPOSTA 4)

A cura di Federico Fumagalli QUARTA PROPOSTA: PROFONDITA’ O AMPIEZZA (2 VS 3) Obiettivo: far collaborare i 2 difensori nel meccanismo di difesa della porta. Descrizione: in uno spazio di 25mt x 25mt si affrontano 5 giocatori A, B, P  vs C

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: CONSIDERAZIONI E “GIOCO DELLO SCALPO”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Introduzione Per attività di base si intende parlare di bambini che vanno dai 6 ai 12 anni e quindi delle rispettive categorie: piccoli amici, primi calci, pulcini ed esordienti. Il ruolo dell’istruttore