Category Archives: Fasi di Gioco-Phases of Play

PRIMA SQUADRA: LAVORO ORGANICO SU POSSESSO PALLA

Obiettivo Principale: Lavoro organico attraverso un’esercitazione su Possessi palla ad alta intensità. Obiettivi Secondari: Alleniamo entrambe le fasi di Transizione (Positiva e Negativa) Smarcamento Mantenimento del pallone in situazione di pressione avversaria Misure spazio di gioco: Due zone uguali da

ESERCITAZIONE INTEGRATA PER POSSESSO PALLA E TRANSIZIONI (VIDEO)

Obiettivi principali della proposta: Gestione del Possesso Palla Allenare le Transizioni Lavoro fisico sui cambi di direzione Ricerca del Terzo uomo Ricerca del passaggio filtrante tra le linee Smarcamento, Pressione, Marco/copro, presa di posizione e intercettamento Spazio di gioco: Campo diviso

PRIMA SQUADRA: ESERCITAZIONE SETTORIALE PER MIGLIORARE LA TRANSIZIONE DIFENSIVA DEL REPARTO ARRETRATO

In questo articolo proponiamo un esercizio per lo sviluppo della velocità o accelerazione, sia dello scorrimento del pallone che dei rispettivi movimenti tattici dei giocatori offensivi. E’ importante far vedere che questi esercizi attualmente si utilizzano tanto negli allenamenti ma

ATTACCO ALLA LINEA E CONTRATTACCO 3 VS 2 (VIDEO)

SVILUPPO ESERCITAZIONE In un campo diviso in cinque Settori abbiamo 19 elementi (due squadre da 8 + 1 jolly) + 2 portieri distribuiti come nel video sottostante. Nei Settori B e C si affrontano quattro difensori i quali con l’aiuto

CATEGORIA GIOVANISSIMI PRO: PARTITA A TEMA 3 VS 3 + 4 COMODINI

Obiettivi principali dell’esercitazione: Sviluppo della trasmissione, della ricezione e dello smarcamento (in appoggio ed a sostegno); Scaglionamento in fase di possesso ed occupazione dello spazio; “gioco dentro, gioco fuori”. Se non è possibile la giocata verso il centro del campo,

MIGLIORIAMO LA POTENZA AEROBICA CON UN POSSESSO PALLA 7 VS 7

Per l’incremento della potenza aerobica vi proponiamo questo possesso palla legato poi ad un allenamento prettamente fisico senza palla. Obiettivo principale dell’esercitazione: Sviluppo Potenza aerobica. Altri obiettivi: Smarcamento, Trasmissione e Ricezione orientata, Gestione del Possesso palla, Finalizzazione, alleniamo le Transizioni. L’esercitazione

SMALL SIDED GAME: 5 VS 3 + 2 (GESTIAMO IL POSSESSO PALLA)

Obiettivi principali dell’esercitazione: Essere abili tecnicamente a gestire il possesso palla in spazi ristretti e allo stesso tempo essere in grado di verticalizzare rapidamente penetrando la difesa avversaria e concludere l’azione offensiva in modo preciso. Lavoriamo allo stesso tempo sulle Transizioni.

6 VS 4 IN TRE SETTORI (2 VS 1 – 2 VS 2 – 2 VS 1)

A cura di Nicola Polverini Obiettivo principale: Gestione del possesso palla e della riconquista, attraverso consolidamento e aggressione immediata a palla persa (TRANSIZIONI). Spazio Totale: 12m x 28m Settore A 12×8 Settore B 12×12 Settore C 12×8 Giocatori impiegati: 10

ALLENARE LA DIFESA A TRE: PROGRESSIONE DIDATTICA (PROPOSTA N°2)

A cura di Emilio Buccheri (Ceo allenaremania.com, Allenatore Uefa B). Obiettivi principali dell’esercitazione: Scorrimento del pallone dei tre difensori Gestione della fase di Transizione negativa dei tre difensori in inferiorità numerica Gestione delle situazioni di attacco mediante combinazioni, triangolazioni e verticalizzazioni tra

PRIMA SQUADRA: LAVORO TATTICO INTEGRATO SULLE TRANSIZIONI POSITIVE E NEGATIVE (VIDEO)

Obiettivi dell’esercitazione: Obiettivo Tattico principale in fase offensiva: Transizione difesa/attacco. Obiettivo Tattico principale in fase difensiva: Transizione attacco/difesa. Obiettivo tecnico principale in fase offensiva: La Trasmissione del pallone. Obiettivo tecnico principale in fase difensiva: Intercettamento del pallone. Obiettivo condizionale principale: Resistenza anaerobica.

SMALL SIDED GAMES: FRONT TO FRONT

A cura di Adriano Serra (Allenatore Uefa B). Obiettivi: Transizioni, marcamento/ smarcamento, trasmissione. Categorie indicate: Giovanissimi/Allievi /Juniores/Prima Squadra. SVILUPPO Si divide il campo in due metà campo, in ognuna delle quali si giocherà un 2 vs 2 posizionando due difensori e due attaccanti

ESERCIZIO PER LA COSTRUZIONE SOTTO PRESSIONE E SMARCAMENTO ALLE SPALLE

In questa esercitazione, da eseguire ad alta intensità per la durata stabilita dal Mister, in un campo suddiviso in settori come da immagine sottostante. SVILUPPO ESERCITAZIONE Si gioca un 6 vs 6 + 1 Jolly con i giocatori posizionati come

SISTEMA 1-3-5-2: CONTROPIEDE A 4 GIOCATORI CON CAMBI GIOCO REPENTINI

A cura di Giuseppe Imeneo PREPARAZIONE Si lavora su tutto il campo da gioco. Disporre i giocatori secondo il sistema di gioco 1-3-5-2 in fase difensiva. LEGENDA: Linea tratteggiata indica movimento senza palla Linea continua indica trasmissione e tiro in

PRIMA SQUADRA: LAVORO ORGANICO SUL POSSESSO/RECUPERO PALLA (VIDEO)

Obiettivi principali dell’esercitazione: Obiettivi Tecnico/tattici Gestione del Possesso palla Pressione individuale Smarcamento Trasmissione e Ricezione orientata Obiettivi fisici In questo esercizio il lavoro maggiore lo esegue chi non ha la palla e, pertanto, é un esercizio a carattere prettamente organico.

PARADIGMA GUARDIOLA: SVILUPPO DEL GIOCO DI POSIZIONE 4 VS 4 + 3 (VIDEO)

Tipo di esercizio: Gioco di Posizione. Giocatori impiegati: 11 Giocatori. Due squadre formate da 4 giocatori piu’ 3 comodini. Tempo di lavoro: 17 minuti totali. (5′ + 1′ rec, 5′ + 1 rec + 5′). Spazio di gioco: 12 x