Category Archives: Capacità Coordinative

ATTIVAZIONE CON PERCORSO COORDINATIVO FINALIZZATO AL GESTO TECNICO (VIDEO)

A cura di Diego Bartiromo Diego Bartiromo, 36 anni, è laureato in scienze delle attività motorie preventive ed adattative, allenatore di base UEFA B ed allenatore di calcio a 5.  Dal 2010 ad oggi opera nelle scuole calcio a 11 ottenendo nel giugno

ATTIVITA’ DI BASE: “ATTENTI AL NUMERO”

In collaborazione con Lorenzo De Lista  OBIETTIVI: Conduzione, dribbling, tiro in porta. SVILUPPO Questa esercitazione di tipo situazionale può essere strutturata in 2 mini esercitazioni contemporanee. In ciascun minicampo sono posizionate due porte ridotte.

PARTITA A TEMA: “3 SQUADRE 3 PORTE”

La proposta fa parte del lavoro in Pdf “74 PARTITE A TEMA” disponibile sul nostro Negozio cliccando il seguente Link: http://www.allenaremania.com/shop/partite-a-tema/40-partite-a-tema-2/ Obiettivi: Si lavora sull’Intensità, sulla gestione del Possesso palla e sulla Concentrazione. Categorie indicate: Settore Giovanile. Spazio di gioco: Ridotto

ESERCIZIO SU RICERCA DEL TERZO UOMO E FINALIZZAZIONE (VIDEO)

A cura di Emilio Buccheri (Allenatore Uefa B e Direttore del portale). Obiettivi dell’esercizio:  Smarcamento Timing della corsa Misura del passaggio Velocità di esecuzione Comunicazione verbale e non verbale Tecnica di Finalizzazione Ricerca del Terzo uomo Categorie indicate: Dai Giovanissimi

LAVORIAMO SULLO SMARCAMENTO: 1 VS 1 CON QUATTRO SPONDE

Obiettivi Principali: Smarcamento, Finta e dribbling. Obiettivo Secondario: Resistenza. Categorie indicate: Prima Squadra, Juniores, Allievi. Numero giocatori impiegati: 6 Tempo totale: 17 minuti. Minuti esercitazione: 2 Numero di serie: 6 Minuti di recupero: 1 Numero di recuperi: 5 Materiale Occorrente: Cinesini

CATEGORIA PULCINI: 2 VS 2 FOCALIZZANDO L’ATTENZIONE SULA COPERTURA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Organizzazione generale Categoria indicata: Pulcini 2° Anno. Materiale occorrente: Palloni, porticine, coni e cinesini. Tempo di lavoro: 15 minuti circa.   Obiettivi principali dell’esercitazione Focus

SMALL SIDED GAMES: ESERCITAZIONE PER MIGLIORARE LA COSTRUZIONE DAL BASSO (VIDEO)

Obiettivi dell’esercitazione:  Fase di Possesso: Costruzione dal basso e gestione del Possesso Palla in situazione di Pressione massima. Fase di Non possesso: Intercettamento/Riconquista del pallone e contrattacco veloce. Spazio di gioco: In base a qualità tecniche dei giocatori e a

ESERCIZIO DI PSICOCINETICA A SQUADRE

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc). Obiettivi principali della proposta: Capacità coordinative principali Lo Smarcamento Occupazione degli spazi Categoria: Esordienti. Materiale occorrente: Palloni, casacche e delimitatori. Giocatori impiegati: 16. Tempo di lavoro: 12′ minuti circa. Spazio di gioco: Si lavora

SETTORE GIOVANILE: PROPOSTA COGNITIVA SU PSICOCINETICA

A cura di Andrea Carrarini (Allenatore Pro Roma Calcio). Obiettivi: Stimolo della rapidità e della velocità di pensiero. Fasce d’età: Giovanissimi e Allievi. Tipo esercitazione: Rapido/Cognitiva Materiale occorrente: 5 coni di diverso colore Svolgimento: Al segnale del tecnico, una fila di

CATEGORIA PULCINI: ESERCITAZIONE PER LO SMARCAMENTO IN SUPERIORITA’ NUMERICA (VIDEO)

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivi principali: 2 vs 1 Trasmissione Smarcamento Interscambio Tempo di lavoro: 15/20 minuti circa. SVILUPPO Questa esercitazione consiste in un 2 + Portiere vs 1 all’interno

CATEGORIA ESORDIENTI: SITUAZIONI DI 1 VS 1

A cura di Giorgio Lessi (Istruttore Coni Figc).   Obiettivi dell’esercitazione: Superamento avversario in 1 vs 1 e Smarcamento. Categoria: Esordienti. Materiale occorrente: Palloni, casacche e delimitatori. Tempo di lavoro: 15′ alternando le posizioni recupero attivo 3′ poi ripetere. SVILUPPO  Si

LA DIFESA DELLA PORTA NELLA CATEGORIA PULCINI: PROGRESSIONE DIDATTICA (PROPOSTA 4)

A cura di Federico Fumagalli QUARTA PROPOSTA: PROFONDITA’ O AMPIEZZA (2 VS 3) Obiettivo: far collaborare i 2 difensori nel meccanismo di difesa della porta. Descrizione: in uno spazio di 25mt x 25mt si affrontano 5 giocatori A, B, P  vs C

LAVORARE NELL’ATTIVITA’ DI BASE: CONSIDERAZIONI E “GIOCO DELLO SCALPO”

A cura di Marco Pizzato (Allenatore Uefa C). Introduzione Per attività di base si intende parlare di bambini che vanno dai 6 ai 12 anni e quindi delle rispettive categorie: piccoli amici, primi calci, pulcini ed esordienti. Il ruolo dell’istruttore

CATEGORIA PULCINI: ESERCIZI SU 1 VS 1 DORSALE

A cura di Alessandro La Barca (Istruttore  CONI FIGC presso l’Accademia Internazionale Calcio, Centro di Formazione Inter). Obiettivo principale: 1 vs 1 dorsale. Tempo di lavoro: 15 minuti circa. SVILUPPO L’esercizio prevede tre postazioni disposte come in figura. I giocatori blu e

CIRCUITO COORDINATIVO PER IL CONDIZIONAMENTO NEUROMUSCOLARE (VIDEO)

Si sviluppano 4 stazioni ai vertici di un ipotetico Rombo. Ogni gruppo esce allo stesso tempo sviluppando ogni stazione e arrivati ai paletti posti davanti girano verso la stazione successiva. Categoria indicata: Prima squadra. Tempo di lavoro: 10 minuti circa.