RONDO 3 VS 1 E 3 VS 2 CON INSERIMENTO TRA LE LINEE E ROTAZIONI

Obiettivi principali dell’esercitazione: Possesso palla, Situazioni di gioco, Riscaldamento. Categorie indicate: Esordienti, Giovanissimi, Allievi. ENGLISH Main goals: Ball possession, situation of play, Warm up. Age: From 12 to 16. ESPANOL Objectivos principales: continua a leggere »

MODULO 1-3-5-2: PARTITA A TEMA “POSSESSO VS TRANSIZIONE”

Obiettivi dell’esercitazione: Lavoriamo sul consolidamento del Possesso palla e sulle Transizioni (Positive e Negative). Giocatori impiegati: 20 +2 giocatori. Categorie indicate: Primavera e Prima Squadra. Misure campo di gioco: 60 x 50 continua a leggere »

WARMP UP: “GIOCO LA FARFALLA”

Obiettivi Generali: Guida, passaggio (corto e lungo), ricezione e controllo orientato. Obiettivi coordinativi: Ritmo, differenziazione, percezione spazio tempo, orientamento. Capacita condizionali: Velocita’ e resistenza. Obiettivo operativo: saper guidare, riceve e passare la palla in continua a leggere »

ALLENATORI A 360°: MAX CANZI

Quarto appuntamento settimanale con le interviste specializzate agli Allenatori di tutto il Mondo. Oggi pubblichiamo l’intervista esclusiva fatta a Mister Max Canzi attuale tecnico della Primavera del Cagliari. Mister benvenuto…presentati ai nostri lettori continua a leggere »

CATEGORIA PULCINI: GIOCO SCOUT “RUBA LA CODA”

Oggi pubblichiamo un gioco molto interessante per le Categorie Pulcini proposto dai tecnici dell’Academy dell’Ajax. OBIETTIVI Sviluppo delle capacità di controllo del corpo in movimento. Sviluppo della capacità di adattamento e trasformazione, continua a leggere »

MATCH ANALYSIS: ANALISI GOAL BARCELLONA CONTRO ATLETICO BILBAO IN COPPA DEL RE

A cura di Carlos Marcos (Allenatore spagnolo e Analista Tattico. Lavora presso la società CD Nexa come tecnico U-12). ESPANOL Mi análisis sobre la jugada del gol marcado por Munir que supuso continua a leggere »

PALLE INATTIVE: ANALISI SCHEMA SU PUNIZIONE LATERALE LEICESTER DI RANIERI

Oggi analizziamo lo schema su palla inattiva (punizione laterale al limite dell’area di rigore) realizzato dai giocatori del Leicester nella gara vinta dalla squadra di Claudio Ranieri sul campo del Manchester City 1-3 continua a leggere »

VIDEO: ESERCITAZIONE SU SITUAZIONI OFFENSIVE NEL SISTEMA DI GIOCO 1-4-3-3

Obiettivi dell’esercitazione: Migliorare la fase offensiva (in questo caso del sistema di gioco 1-4-3-3), la velocità d’esecuzione, i movimenti nell’area dei tre attaccanti e dei centrocampisti che una volta iniziata l’azione seguono a continua a leggere »

 

CORSO ALLENATORE DI GIOVANI CALCIATORI – ROMA E BOLOGNA

settore-tecnico-figc1

LAZIO: ROMA Bando di ammissione per il Corso di “Allenatore di Giovani Calciatori‐UEFA Grassroots C Licence” che avrà luogo a Roma dal 4 aprile al 4 giugno 2016. Allegati-122201695532 1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice e organizza il Corso per “Allenatore

L’AL NASSR ESONERA FABIO CANNAVARO

cannavaro

Risoluzione consensuale per il tecnico napoletano dopo l’ultima sconfitta: decisivi i problemi economici del club. È durata solo quattro mesi l’avventura di Fabio Cannavaro, campione del mondo e Pallone d’oro nel 2006, sulla panchina dell’Al Nassr di Riad. Il club

CORSI DI AGGIORNAMENTO TERRITORIALE: CORSI IN PROGRAMMAZIONE ITALIA

logo aiac nazionale

CORSO DI AGGIORNAMENTO DI ANCONA Primo Modulo (prime 5 ore) Disponibilità: 35 posti il 15/02/2016 dalle 14.00 alle 19.30 a Comitato Regionale Marche Via Schiavoni loc. Baraccola ANCONA Referente Vento Antonio Cell.: 348.3781867 Email: aiacmarche@libero.it CORSO DI AGGIORNAMENTO DI NAPOLI Primo

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B – SALERNO E FOGGIA

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 19 del 20/07/2015, tenutosi a SALERNO dal 21/09/2015 al 05/12/2015, per conseguire l’abilitazione a ‘ALLENATORE DI BASE’, ha

RONDO 3 VS 1 E 3 VS 2 CON INSERIMENTO TRA LE LINEE E ROTAZIONI

image

Obiettivi principali dell’esercitazione: Possesso palla, Situazioni di gioco, Riscaldamento. Categorie indicate: Esordienti, Giovanissimi, Allievi. ENGLISH Main goals: Ball possession, situation of play, Warm up. Age: From 12 to 16. ESPANOL Objectivos principales: Posesion del balon, situaciones de juego, Calientamiento. Edad:

PEDOFILIA: 11 ARRESTI TRA I QUALI UN ALLENATORE DI CALCIO E SACERDOTE

Pedofilia arresti

Undici persone, tra cui un sacerdote, un allenatore di una squadra di calcio giovanile e un vigile urbano, sono state arrestate tra Lombardia ed Emilia con l’accusa di aver avuto rapporti sessuali a pagamento con ragazzi minorenni. Il blitz dei

MATCH ANALYSIS: ANALISI GOALS DI TESTA PALMEIRAS 2015

analisi marcos palmeiras

ANALISIS PALMEIRAS 2015: GOLES DE CABEZA A cura di Carlos Marcos ITALIANO In questo video realizzo un’analisi dettagliata ed esaustiva di 8 dei 23 goals, segnati di testa dal Palmeiras  durante il Brasileirao 2015.  

MODULO 1-3-5-2: PARTITA A TEMA “POSSESSO VS TRANSIZIONE”

598d84dd91fe61382ba5e4afa827e580

Obiettivi dell’esercitazione: Lavoriamo sul consolidamento del Possesso palla e sulle Transizioni (Positive e Negative). Giocatori impiegati: 20 +2 giocatori. Categorie indicate: Primavera e Prima Squadra. Misure campo di gioco: 60 x 50 mt. Tempo di lavoro totale: 2 Serie da

WARMP UP: “GIOCO LA FARFALLA”

ecf78f4859c6c03105eb56912e374577

Obiettivi Generali: Guida, passaggio (corto e lungo), ricezione e controllo orientato. Obiettivi coordinativi: Ritmo, differenziazione, percezione spazio tempo, orientamento. Capacita condizionali: Velocita’ e resistenza. Obiettivo operativo: saper guidare, riceve e passare la palla in regime di velocita’ con diverse parti anatomiche del

GUILLERMO BARROS SCHELOTTO LASCIA IL PALERMO PER PROBLEMI BUROCRATICI

guillermo barros schelotto palermo

“Non ho la licenza, non posso allenare. Non me l’hanno approvata, mi manca un anno e mezzo di esperienza. Zamparini mi ha detto che devo dunque completarla”. Lo ha detto Guillermo Barros Schelotto, intercettato da Stadionews24 prima di lasciare Palermo.

CORSO ALLENATORE DI GIOVANI CALCIATORI – BRESCIA

settore-tecnico-figc1

Allegati-102201692647 Bando di ammissione per il Corso di “Allenatore di Giovani Calciatori‐UEFA Grassroots C Licence” che avrà luogo a Brescia dal 21 marzo al 28 maggio 2016. Ecco alcuni estratti del Bando che potete scaricare sulla scritta Pdf. 1. Il Settore

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B – LA SPEZIA E PORDENONE

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 25 del 20/07/2015, tenutosi a LA SPEZIA dal 28/09/2015 al 12/12/2015, per conseguire l’abilitazione a ‘ALLENATORE DI BASE’,

AIAC PALERMO: STAGE FORMATIVO CON IGNAZIO ARGIOLAS

AIAC PALERMO LOGO

Il Gruppo Provinciale AIAC di Palermo, organizza per Sabato 13 Febbraio 2016 dalle ore 09.30 alle ore 12.30, presso la struttura sportiva “Le Siepi” di Via Badia 259 – Palermo, uno Stage Formativo con Mr Ignazio Argiolas, allenatore professionista di

ALLENATORI A 360°: MAX CANZI

s

Quarto appuntamento settimanale con le interviste specializzate agli Allenatori di tutto il Mondo. Oggi pubblichiamo l’intervista esclusiva fatta a Mister Max Canzi attuale tecnico della Primavera del Cagliari. Mister benvenuto…presentati ai nostri lettori “Buongiorno a tutti mi chiamo Max Canzi e

CATEGORIA PULCINI: GIOCO SCOUT “RUBA LA CODA”

1ee581d6947364644f5320f795379706

Oggi pubblichiamo un gioco molto interessante per le Categorie Pulcini proposto dai tecnici dell’Academy dell’Ajax. OBIETTIVI Sviluppo delle capacità di controllo del corpo in movimento. Sviluppo della capacità di adattamento e trasformazione, della capacità di anticipazione, della capacità di equilibrio dinamico.

MATCH ANALYSIS: ANALISI GOAL BARCELLONA CONTRO ATLETICO BILBAO IN COPPA DEL RE

match analysis carlos marcos coppa del re

A cura di Carlos Marcos (Allenatore spagnolo e Analista Tattico. Lavora presso la società CD Nexa come tecnico U-12). ESPANOL Mi análisis sobre la jugada del gol marcado por Munir que supuso el 0-1 en partido Athletic Club de Bilbao

PALLE INATTIVE: ANALISI SCHEMA SU PUNIZIONE LATERALE LEICESTER DI RANIERI

leicester schema puniz laterale

Oggi analizziamo lo schema su palla inattiva (punizione laterale al limite dell’area di rigore) realizzato dai giocatori del Leicester nella gara vinta dalla squadra di Claudio Ranieri sul campo del Manchester City 1-3 con doppietta di Huth (ex difensore di Chelsea

VIDEO: ESERCITAZIONE SU SITUAZIONI OFFENSIVE NEL SISTEMA DI GIOCO 1-4-3-3

situaz offensive 4-3-3 lopraino

Obiettivi dell’esercitazione: Migliorare la fase offensiva (in questo caso del sistema di gioco 1-4-3-3), la velocità d’esecuzione, i movimenti nell’area dei tre attaccanti e dei centrocampisti che una volta iniziata l’azione seguono a supporto. ENGLISH Main goals: Improve Attacking phase (

CORSO SCOUTING – MATCH ANALYSIS

Locandina Corso Scouting

La Soccer Tecnic, società di consulenza calcistica in collaborazione con Udinese Academy, organizzano, Lunedì 29 febbraio 2016, il CORSO SCOUTING – MACTH ANALYSIS presso il Hotel Covo dei Saraceni – Polignano a Mare (BA). Il corso è rivolto ad aspiranti

LA MIA ESPERIENZA AL CORSO UEFA B (1° SETTIMANA)

IMG-20160205-WA0001

A cura di Gianluca Landri (Istruttore di calcio Coni/Figc e corsista Uefa B a Salerno). IL 26 GENNAIO 2016 E’ INIZIATO IL CORSO BASE – UEFA B PER ALLENATORI DI GIOVANI E DILETTANTI. IL CORSO SI SVOLGE NELLA SALA STAMPA DELLO

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B – MODENA E LECCO

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 9 del 20/07/2015, tenutosi a MODENA dal 21/09/2015 al 05/12/2015, per conseguire l’abilitazione a ‘ALLENATORE DI BASE’, ha

ATTIVITA’ DI BASE: 1 VS 1 TATTICO, INSEGNIAMO A DIFENDERE

e76ff5b6f9f1f530a90b5bf6f075f30a

OBIETTIVI: Principalmente difensivi. Insegnare ai difensori il concetto di marco/contrasto e copertura. Categorie indicate: Dagli Esordienti fino agli Allievi. ENGLISH Goals: Mainly Defensive. Teach defender the concepts of mark/tackle and covering. Age: From 12 to 17 years. ESPANOL Objectivos: Principalmente defensivas.

PROPOSTA DIDATTICA PER CATEGORIA ESORDIENTI

94a9edd92576105cb50d829ad8ae0f54

Oggi propongo la seguente proposta didattica utilizzata per la categoria Esordienti. Questa esercitazione viene svolta nella fase centrale della seduta (dopo un riscaldamento prettamente ludico con la palla ed un lavoro analitico incentrato sulla trasmissione ed il controllo). L’OBIETTIVO TECNICO

SERIE B: SALERNITANA ESONERA TORRENTE. RITORNA MENICHINI

Salernitana - Juve Stabia - Lega Pro Girone C 2014/15
Salerno, 07.12.2014 - Stadio Arechi
Foto: Nicola Ianuale/Photo Ianuale©

La Salernitana ha sollevato ieri sera dall’incarico il tecnico Vincenzo Torrente, assieme al suo staff, e lo ha assegnato a Leonardo Menichini, che aveva già guidato la squadra nella stagione 2014/’15 ottenendo la promozione in Serie B, ma venendo ugualmente

CORSI DI AGGIORNAMENTO TERRITORIALE: CORSI IN PROGRAMMAZIONE ITALIA

logo aiac nazionale

CORSO DI AGGIORNAMENTO DI PERUGIA Corso n. 359 del 06/02/2016 a PERUGIA Primo Modulo (prime 5 ore) Disponibilità: 21 posti. Il 06/02/2016 dalle 08.00 alle 13.30 a Comitato Regionale Umbro, Via di Prepo, 1 PERUGIA. Referente FRIZZA RENATO Cell.: 338.8324242 Email: rfdodo@hotmail.it  

LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI: ANALIZZIAMO DUE SITUAZIONI SU CROSS NEL DERBY MILAN-INTER

12509887_10207292676788018_7586615490006681529_n

Rubrica a cura di Antonio dell’Atti (Allenatore Uefa B e Video analista certificato). Milan-Inter 3-0 Mostriamo due situazioni chiavi una per parte,che potevano cambiare le sorti del derby. Nel primo fotogramma notiamo come il Milan su palla esterna avversaria nei pressi

ESERCITAZIONE PER MIGLIORARE LA FINALIZZAZIONE ATTRAVERSO IL CONTROMOVIMENTO

4bfa7cd616ad582c33bee61e29b89c88

Questa esercitazione è stata proposta dai tecnici dell’U-18 del Werder Brema. Obiettivi principali di questa esercitazione: L’obiettivo principale di questa esercitazione è allenare i nostri attaccanti ad evitare la marcatura dell’avversario diretto per mezzo di un contromovimento lungo–corto. Esecuzione Dopo aver controllato la palla direzionandola in

SCHEDA ANALISI INFORTUNIO

Scheda Analisi Infortunio

Di Sinatora Rosario La mia “Scheda di analisi infortunio”, si pone l’obbiettivo di essere solo uno strumento di supporto iniziale allo staff tecnico e allo staff medico di una qualsiasi squadra di calcio per monitorare volta volta gli infortuni che

ESERCITAZIONE DI 1 VS 1 CON 4 SPONDE

7308c46b98864a1f05d5d7043d90fadf

MATERIALE: – 4 coni; – cinesini; – palloni. PREPARAZIONE: – area di gioco 10 x 10mt – porticine 1,5m

ALLENATORI A 360°: MARCO RAGINI

Marco ragini

Terzo appuntamento settimanale con le interviste specializzate agli Allenatori di tutto il Mondo. Oggi pubblichiamo l’intervista esclusiva fatta a Mister Marco Ragini. Allenatore con abilitazione Uefa Pro, ha allenato la Nazionale di San Marino, il Modena, Bellinzona, Chiasso e Locarno in

LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI: I NUOVI SVILUPPI TATTICI DELLA FASE DI POSSESSO DELLA ROMA DI SPALLETTI

12509887_10207292676788018_7586615490006681529_n

La Match Analysis di Antonio dell’ Atti (Allenatore Uefa B, video analista certificato). Roma-Frosinone 3-1 Nell’azione dei due goal notiamo come Luciano Spalletti abbia chiesto ai suoi centrocampisti di accompagnare sempre l’azione e di inserirsi. Nel primo goal sul movimento

PARTITA A TEMA: “SUPERPRESSING”

b322f1d3dc90cb7244ea443d6d92bf2d

Categorie Indicate: Allievi, Primavera e Prima Squadra. Obiettivi Tecnici: Tiro e Trasmissione della palla. Obiettivi Tattici: Pressing ultraoffensivo, restringimento degli spazi, ampiezza e Possesso palla. Obiettivi Condizionali: Forza e Resistenza. Livello Cognitivo: Medio-alto. Misure campo di gioco: Metà campo regolamentare. ENGLISH

SERIE B: LANCIANO ESONERA D’AVERSA

d'aversa ex lanciano

Rossoneri abruzzesi penultimi nella classifica di serie B La Virtus Lanciano ha esonerato l’allenatore Roberto D’Aversa dopo il ko per 3-0 subito al Biondi con il Trapani.   L’annuncio al 91′ dall’ad Guglielmo Maio. Nelle prossime ore il nome del

CORSO UEFA A: UFFICIALIZZATI I NUOVI ALLENATORI PROFESSIONISTI DI 2A CATEGORIA

uefa a sala coverciano

Visti i risultati degli esami finali, sostenuti la scorsa settimana, sono stati ufficializzati dal Settore Tecnico della FIGC i nuovi abilitati del Corso per “Allenatore Professionista di Seconda Categoria – UEFA A”, le cui lezioni si sono tenute nelle aule

SCUOLA CALCIO: 1 VS 1 CON TRANSIZIONE IMMEDIATA

65fd3ad1b187936c3a0af4cf4c147c20

Obiettivi principali: Transizione immediata dalla fase di Attacco a quella di Difesa, Capacità Cognitive e Anticipazione motoria. Categorie indicate: L’esercitazione proposta puo’ essere adattata e usata per tutti i gruppi d’età. Molto indicata per i ragazzi dai 6 ai 10 anni.

ESERCIZIO TECNICO-TATTICO INDIVIDUALE

98bd1467ff9228ed48d061d641260bfb

Obiettivi Principali: Esercitazione per allenare la Tecnica e la Tattica individuale del singolo Calciatore inserendo la conclusione a rete dopo lo smarcamento in area avversaria. Obiettivi Secondari: Smarcamento, Ricezione palla, Dribbling, Movimento senza palla, Cambio di direzione, Cambi di velocità,

CATEGORIA PICCOLI AMICI: PARTITA + BASKET

bad02f9d9b0a15150386913ab7720d5d

Proposta per la Categoria Piccoli amici a cura di Lorenzo de Lista (Qualifica Coerver Coaching 2° Livello, Allenatore Uefa B, Istruttore Piccoli amici della U.S. Salernitana 1919) Questo è un gioco di tipo situazionale. ESECUZIONE: Si fronteggiano 2 squadre composte da

MASTER UEFA PRO: A LEZIONE DA EUSEBIO DI FRANCESCO

settore-tecnico-figc1

Due giorni per carpire i segreti di un allenatore e di una squadra tra le più belle realtà del calcio italiano: è l’avventura che hanno potuto affrontare i corsisti del Master UEFA Pro, ospiti tra ieri e oggi del Sassuolo.

SERIE B: LIVORNO. ESONERATO MUTTI, RITORNA PANUCCI

mutti e panucci livorno

Esonerato Bortolo Mutti, torna sulla panchina del Livorno Christian Panucci.   La notizia e’ stata confermata dalla società amaranto stamani con un comunicato.

SETTORE GIOVANILE VALENCIA: ALLENAMENTO AEROBICO ATTRAVERSO ESERCITAZIONE 2 VS 2

valencia allenamento

Esercitazione proposta dal tecnico della squadra Juvenil A Javier Sanchis . Obiettivi principali dell’esercitazione: Si lavora sull’allenamento aerobico a grande intensità attraverso partite di 2 vs 2 con sponde laterali. Si lavora sul Possesso palla e i Principi della Tattica Individuale.

LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI: JUVE-ROMA 1-0

12509887_10207292676788018_7586615490006681529_n

La Match Analysis di Antonio dell’ Atti (Allenatore Uefa B, video analista certificato), con la sua lettura sui dati quantitativi di Juventus -Roma. LA Juve ha avuto un predominio territoriale con il 58,2 % a suo favore e con un

WARM UP: PERCORSO TECNICO-COORDINATIVO

c32daecd8b6804e1901e12f746413cda

Obiettivi: Tecnico-Tattici e Coordinativi. Materiale occorrente: Paletti e\o sagome, birilli o cinesini, speed-ladder, cerchi e palloni. Esecuzione: Si parte da dx, slalom (prima blando) laterale entrando da dx, corsa fino al paletto, balzi monopodalici sui cerchi (dx , sx, dx,

METODOLOGIA SPAGNOLA: 1 VS 1 CON TRANSIZIONE DAL PORTIERE

d4065e491acc817651f493dcc2f20a3c

Obiettivo principale: Tattica Individuale. Obiettivi Fase Offensiva: Dribbling e Finalizzazione. Obiettivi Fase Difensiva: Postura difensiva e Contrasto. Categorie indicate: Settore Giovanile. ENGLISH Main goal: Individual Tactics. Attacking goals: Dribbling and Shooting. Defensive goals: Position of body for marking and tackle.

ALLENATORI A 360°: GABRIELE GERVASI

gabri gervasi

Secondo appuntamento con le nostre interviste specializzate agli allenatori di tutto il Mondo. Oggi pubblichiamo l’intervista a 360° a Gabriele Gervasi 35 anni, Allenatore UEFA B attualmente tecnico dei Giovanissimi nazionali del Genoa Cfc 1893 al terzo anno nell’organigramma tecnico delle

SERIE A: BALLARDINI QUERELERA’ SORRENTINO

BALLARDINI PALERMO

“Fino alle 11 di sabato mattina, preparavo gli schemi sulle palle inattive. Poi c’è stato un confronto fra me e i portieri: ho detto che dubitavo se far giocare l’uno o l’altro e c’è stato un confronto aspro, con offese

SETTORE GIOVANILE: ESERCITAZIONE SU PARTITE 2 VS 2 IN DUE SETTORI

69982895cbfcb43e5bdc4cf1f5a2d29a

In uno spazio rettangolare delimitato e diviso in due settori si gioca una partita 2 vs 2. Obiettivo principale: Sviluppo dei comportamenti tecnico-tattici in funzione della missione tattica specifica dei giocatori. Categorie indicate: Settore giovanile. Materiale occorrente: Cinesini o conetti,

ESERCITAZIONE SULLA VELOCITA’ E PSICOCINETICA

54e9a42088ebef0935b29567a43677f7

Obiettivi dell’esercitazione: Incremento della velocità e favorire la transizione attacco/difesa. ENGLISH Drill’s goal: Improove speed and to support attack/defence transition.   ESPANOL Objetivos del ejercicio: Aumentar la velocidad y facilitan la transición de ataque / defensa. Preparazione ed Esecuzione – Dividiamo i giocatori

ABILITATI CORSO PER “ALLENATORE DI PORTIERI DI PRIMA SQUADRA E SETTORE GIOVANILE”

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso indetto con Comunicato Ufficiale n° 3 del 13/07/2015, tenutosi a COVERCIANO

LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI: MILAN-FIORENTINA 2-0

12509887_10207292676788018_7586615490006681529_n

La fase di non possesso del Milan è stata il punto di forza e vincente in questa partita. Con la squadra rossonera che si posiziona con un 1-4-5-1 quando la Fiorentina era in possesso di palla, con Niang che indietreggiava

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B POTENZA

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 20 del 20/07/2015, tenutosi a POTENZA

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B – CATANIA

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 28 del 20/07/2015, tenutosi a CATANIA

ALLENATORI A 360°: SERGIO SOLDANO

sergio soldano

Con grande entusiasmo ritorniamo con le interviste Esclusive e specializzate agli Allenatori di tutto il Mondo. Oggi pubblichiamo l’intervista a Sergio Soldano Responsabile Sviluppo Under 16 e 17 della Nazionale di Malta.   1) Qual’è la tua idea di gioco? ”

ESERCITAZIONE PER MIGLIORARE LA TRANSIZIONE DIFENSIVA

140125b49bc30e6db3b7f56a943f5880

Obiettivi principali: Finalizzazione e lavoro sulla transizione negativa dopo la conclusione. Si allena anche la Tattica individuale per via dei numerosi 1 vs 1 che si realizzeranno. Dimensione campo di gioco: 50 x 40 metri. Categorie indicate: Settore giovanile e

ESERCITAZIONE PER SENSIBILIZZAZIONE, GUIDA E CAMBI DI DIREZIONE

d87028fb78d56812a5963ae664fe19ae

Atletico: 20% Tecnico: 80% Tattico: 20% Obiettivi: Finta, Conduzione palla e Cambio di direzione. Categorie Indicate: Esordienti, Giovanissimi. Fase seduta di allenamento: Riscaldamento, Fase principale. Giocatori impiegati: 16. Esecuzione: Partenza a file alterne, guida verso il centro, 

PREMIER LEAGUE: GUIDOLIN NUOVO ALLENATORE DELLO SWANSEA

guidolin swansea

Francesco Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea, squadra gallese che gioca nella Premier League inglese.   Lo ha reso noto ‘Bbc Wales’ citando fonti societarie e precisando che il tecnico ex Palermo e Parma avrà Alan Curtis, finora coach

CORSO ALLENATORE PORTIERI DILETTANTI E SETTORE GIOVANILE – TRENTO

settore-tecnico-figc1

Bando di ammissione al Corso di “Allenatore di Portieri per Dilettanti e Settore Giovanile” (di seguito solo Corso), che avrà luogo a Trento dal 29 febbraio al 19 marzo 2016. 1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice e organizza il

AMMESSI “ALLENATORE PROFESSIONISTA DI 2A CATEGORIA UEFA A”

settore-tecnico-figc1

Allievi ammessi al Corso per l’abilitazione a “Allenatore Professionista di 2a categoria – UEFA A”, indetto con Comunicato Ufficiale del Settore Tecnico n° 139 del 3 Dicembre 2015. Il Settore Tecnico della F.I.G.C., sulla base di quanto previsto nel Comunicato Ufficiale

CORSO ALLENATORE DI GIOVANI CALCIATORI: BANDI PER CAGLIARI, BARI E PERUGIA

settore-tecnico-figc1

SARDEGNA: CAGLIARI Bando di ammissione per il Corso di “Allenatore di Giovani Calciatori‐UEFA Grassroots C Licence” che avrà luogo a Cagliari dal 22 febbraio al 23 aprile 2016. 1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice e organizza il Corso per “Allenatore

SETTORE GIOVANILE: LAVORIAMO SUGLI 1 VS 1

ffe159c7c1f021d6f93ba578caf426d8

INFORMAZIONI FASCE D’ETA': Settore Giovanile (10-16 anni). OBIETTIVO PRINCIPALE: 1 vs 1. OBIETTIVO SECONDARIO: Presa di posizione; Passaggio; Transizione. Materiale Occorrente: 1 Porta pulcini – 5 pettine – 4 coni – 7 cinesini – 2 porticine – Alcuni palloni. Numero di Giocatori: 10 Minuti

CATEGORIA ALLIEVI NAZIONALI: ESERCITAZIONE SU 1 VS 1 PER MIGLIORARE LA DIFESA DELLA PALLA

e245e6427c9001494cf799c27fbad63a

Obiettivi principali dell’esercitazione: Difesa della palla in contrasto dorsale e laterale; Categorie Indicate: Questa esercitazione è stata proposta per una squadra di Allievi Professionisti. E’ pertanto una proposta indicata per la Categoria Allievi fino alla Prima Squadra. ENGLISH Drill Main Goals: Defence

ABILITATI CORSO ALLENATORE DI BASE – UEFA B – TREVISO

settore-tecnico-figc1

Il Settore Tecnico della F.I.G.C., visti i risultati degli esami sostenuti dai candidati che hanno frequentato il Corso Regionale indetto con Comunicato Ufficiale n° 17 del 20/07/2015, tenutosi a TREVISO dal 21/09/2015 al 05/12/2015, per conseguire l’abilitazione a ‘ALLENATORE DI BASE’, ha

ESERCITAZIONI SU SPOSTAMENTI LATERALI E SU GIOCO A COPPIE FISSE

b5a772f8f1086522926c636e7b052d22

Struttura allenamento: Punto principale/enfasi. Obiettivo allenamento: Gioco difensivo/offensivo; Giocatori: 8. Durata:  35 minuti. ENGLISH Training Structure: Main point / emphasis. Training Goal: Dfensive/Attacking Play. Players: 8 Time of drill: 35 minutes.   ESPANOL Estructura Entrenamiento : Punto Principal / énfasis. Objetivo de Entrenamiento: juego

AIAC AREZZO: “IL SISTEMA 1-3-5-2: SVILUPPI E ADATTAMENTI”

indiani pontedera

Lunedì 18 gennaio ore 21 – Sala Arbitro Club – via Gramsci presso Stadio Città di Arezzo Nel primo seminario di aggiornamento del 2016 parleremo del modulo 1-3-5-2, che è sicuramente uno dei moduli più utilizzati nel panorama calcistico italiano.

SERIE A: ROMA, VIA GARCIA RITORNA SPALLETTI.

Spalletti roma

Adesso è ufficiale: Luciano Spalletti è il nuovo allenatore della Roma. Decisivo l’incontro a Miami con James Pallotta, proprietario del club. Contratto di 1 anno e mezzo per il tecnico toscano, che aveva già allenato i giallorossi dal 2005 al

PSICOLOGIA: COME LAVORARE CON I BAMBINI DI 6-7 ANNI?

bambini 6-7 anni

Oggi parliamo di un aspetto molto importante ma allo stesso tempo sottovalutato da molti istruttori; Come lavorare e come comportarsi con i bambini di 6-7 anni?  Molti istruttori mi pongono frequentemente questo quesito; di conseguenza ho chiesto a Giorgio Scalia

LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI: ANALISI PALLE INATTIVE CHIEVO

6610b42458c956cd5dffdeeeaf5e6374

Il Chievo Verona ha realizzato sino ad ora 7 reti sugli sviluppi di palla inattiva, compresi i due nella partita contro la Roma. Una squadra molto pericolosa in queste situazioni. Prendendo i dati dei corner a favore dell’ultimo match, vediamo

AIAC LAZIO E RIETI: GIORNATA DI STUDIO PRESSO FC RIETI

logo aiac nazionale

“LA MATCH ANALYSIS DI ANTONIO DELL’ATTI”: FIORENTINA-LAZIO 1-2

12496091_942286579184931_5592359564565573025_o.png

Ecco il primo articolo della nuova Rubrica sulla Match Analysis a cura di Antonio Dell’Atti (Allenatore Uefa B e Match Analyst). Fiorentina-Lazio 1-2 Analizziamo il goal di Keita. Nel primo Goal della Lazio notiamo come Alonso è in ritardo nel

IL RISCALDAMENTO PRE-PARTITA, ANALISI E PROPOSTE

7e9c85e946741f628a28aad43c835e50

Ogni partita è, negli sport di squadra, il momento della verifica del lavoro svolto durante l’intera settimana. Il risultato di ogni partita può influire su scelte metodologiche, tattiche, emotive e comportamentali, di atleti ed allenatori in primis. E’ da tener

SERIE A: PALERMO, CACCIATO BALLARDINI, IL NUOVO TECNICO E’ SCHELOTTO

guillermo barros schelotto palermo

Zamparini esonera l’allenatore già scaricato dalla squadra. In panchina Schelotto sarà affiancato da Fabio Viviani, già vice di Iachini. Dopo la vittoria di ieri a Verona con le conseguenti dichiarazioni post partita del capitano Sorrentino, il presidente del Palermo, Maurizio

SCUOLA CALCIO: IL QUADRATO DELLE FINTE

25f5ac90fe9fb7312958d4cb2626515b

Alleniamoci ad effettuare le finte in spazi ristretti e nelle zone di campo in cui esse sono efficaci. Obiettivi dell’esercitazione:  Fase: Situazione di gioco Sottocategoria: Finta, Controllo e Conduzione palla. Dimensione gruppo: Gruppo (2-8). Categoria: Tecnica. Età: Piccoli amici Pulcini

LA LETTERA DI SERSE COSMI A SODINHA

COSMI E SODINHA

Dopo l’annuncio dell’addio al calcio giocato da parte di Felipe Sodinha (e la rescissione del contratto con il Trapani), mister Serse Cosmi ha voluto scrivere una toccante lettera al calciatore.   Ecco il testo: “Magari non ironizzerei” di Crozziana memoria,

CORSO ALLENATORE DI CALCIO A CINQUE – MESSINA

settore-tecnico-figc1

Bando di ammissione al Corso per l’abilitazione ad Allenatore di Calcio a Cinque (d’ora innanzi solo Corso) la cui attuazione è affidata al Comitato Regionale Sicilia della L.N.D. e che avrà luogo a Messina dal 22 febbraio al 7 maggio 2016. Allegati-812016114433 1.

MODALITA’ DI POSSESSO PALLA NELLA CANTERA DEL BARCELLONA E PROPOSTA OPERATIVA

ae70607c2809a94b1bd707784532a7c4

Una delle tipologie di esercitazione maggiormente utilizzata nella Cantera del Barcellona è il possesso-palla rispettando le Posizioni. • 2 vs 2 più 2 jolly  – spazio: mt 10 10 – massimo due tocchi, palla rasoterra. • 4 vs 4 più 3 jolly – spazio:

SITUAZIONE DI 4 VS 4 CON OBIETTIVO DEL TAGLIO VERSO LA PORTA IN DIAGONALE

0e01c660fe05a823c1ed4bb0d1dea927

Obiettivo: liberare il centrocampista dalla parte opposta a quella dove si trova la palla. Numero di giocatori: Si gioca un 4 vs 4. Dimensione campo: 60 x 40 metri al’interno del quale delimiteremo due zone franche di 10 metri di

AIAC VARESE: “PENSA VELOCE…GIOCA RAPIDO”

LOGO_GVAC_200

18 gennaio, presso il C.S. US Bosto a Capolago, si terrà una serata di aggiornamento organizzata dall’AIAC Varese. “Pensa veloce – gioca rapido” Dalla teoria alla pratica da campo

ESERCITAZIONE PER ALLENARE LA REATTIVITA’ DIFENSIVA

6406e61f733e404bed0d7305a475dbcd

Obiettivi: Fase Difensiva: Lavoriamo sulla reattività difensiva, sui concetti di attacco e copertura e sull’aggressività sul possessore. Fase Offensiva:  Lavoriamo sulla verticalizzazione rapida, sulla combinazione tra gli attaccanti e sulla Finalizzazione. ENGLISH Goals Defensive Phase: We working on defensive reactivity,

DA ANALITICO A POSSESSO LIBERO 6 VS 3

92e7eb728734556b8a93e040041ce3b3

Rettangolo a seconda delle qualità tecniche e dell’intensità prefissata dall’istruttore nell’arco della seduta all’interno della settimana di lavoro. Si gioca un corto-corto-lungo tra i giocatori blu e rossi. Ogni volta che si gioca al terzo giocatore la coppia blu-rossa si

CATEGORIA PULCINI: PROPOSTA 1 VS 1

3b026bb79b779d000bf5b4e0cc264249

ITALIANO Obiettivi: Reattività, Coordinazione, Passaggio, Controllo, Contrasto, Difesa della palla, Finta, Tiro in porta, Parata. Materiale occorrente: Palloni, coni ( colori ), casacche ( 2 colori ). Categoria Indicata: Pulcini primo anno. ENGLISH Objectives: Reactivity, Coordination, Passing, Control, Tackle, Defense

CATEGORIA ESORDIENTI: SEDUTA COMPLETA DI ALLENAMENTO

b6b5946aa3d22af0a8361accee72b825

Oggi pubblichiamo l’ultimo articolo del 2015. Un anno pieno di soddisfazioni per il nostro portale che ha quasi raggiunto 1.500.000 accessi. La Direzione e lo Staff vi augurano Buon Natale e Felice Anno Nuovo. Le pubblicazioni riprenderanno Lunedi’ 4 Gennaio

TRE ESERCIZI PER LE CATEGORIE PICCOLI AMICI E PULCINI

5e602d93164a44a6c30dfa7bd81fbdd1

PRIMO ESERCIZIO: “2 VS 2 IN CAMPO DIVISO” Obiettivi: Dribbling, finta, Trasmissione e Smarcamento. Categorie Indicate: Ultimo anno Piccoli amici e Pulcini. Materiale occorrente: Due coppie di casacche, 4 coni o porticine, cinesini, un pallone. Preparazione ed Esecuzione: Si gioca in campo ristretto 2

SETTORE GIOVANILE: PARTITA 4 VS 4 CON DUE PORTE E FINALIZZAZIONE AD UN TOCCO

87757a570b3cf7c994130a44bc4243e7

Obiettivi principali: Possesso Palla e Finalizzazione. Categorie indicate: Settore Giovanile (Dagli Esordienti in su). Giocatori impiegati: 8 + 2 Portieri.

COERVER COACHING: TECNICA ANALITICA

a8bf7e19d6233cd6c89e71c102ac8980

OBIETTIVI: Allenare la tecnica individuale nella gestualità della guida della palla e del passaggio. ESECUZIONE: Si lavora contemporaneamente nelle 2 metà del rombo costruito con i coni, il punto di partenza è quello in cui il bambino è raffigurato con il

ALLENAMENTO DEI PORTIERI: FORZA, POSIZIONE E GESTO TECNICO

riccardo busana calcio a 5 femminile

Obiettivi: Allenare la rapidità e la tecnica di chiusura secondo palo e la potenza dei movimenti laterali per il portiere di calcio a 5. Materiale: Palloni calcio a 5, una rete portapalloni, corda elastica, cintura da far indossare al portiere.

ALLENARE L’ANTICIPO ABBINATO ALLA RAPIDITA’ INTEGRATO ALLA CONCLUSIONE A RETE

39893f6bbe252069e13e1cb7475ae32d

Obiettivi dell’Esercitazione: Allenare l’anticipo integrandolo con la rapidità nello svolgimento con conclusione a rete. Allenare Cross, Passaggio corto, Passaggio lungo, Passaggio di ritorno, Colpo di testa, Attacco, Smarcamento, Sulle fasce, Cambi di velocità, Velocità di reazione, Accelerazione, Coordinativo. ENGLISH Objectives of the

RISCALDAMENTO TECNICO COORDINATIVO PER PASSAGGIO, RICEZIONE, SENSIBILIZZAZIONE E POSTURE (VARIANTE 1)

f6c84eb676b1c05cdb3c14e8d4391714

VARIANTE 1 DELL’ESERCITAZIONE PRECEDENTEMENTE PUBBLICATA:  http://www.allenaremania.com/2015/11/riscaldamento-tecnico-coordinativo-per-passaggio-ricezione-sensibilizzazione-e-posture/ FASE DI RISCALDAMENTO Obiettivi dell’esercitazione: Trasmissione, Ricezione e Controllo palla e Capacità Coordinative. Categorie indicate: Esordienti, Giovanissimi e Allievi. Preparazione: L’esercitazione è una variante di una già proposta precedentemente sul sito che allena, oltre agli aspetti guida e di sensibilizzazione,

IL CALCIO ADATTATO: UNO STUDIO SUI GIOCATORI AFFETTI DA PARALISI CEREBRALE

laboratorio settore tecnico

Il calcio giocato da parte di individui diversamente abili è una pratica che sta riscuotendo un grande successo non solo da un punto di vista sociale, con i suoi connotati di integrazione e socializzazione, ma anche da un punto di

PALLE INATTIVE: PROPOSTA DI SCHEMA SU CALCIO D’ANGOLO

32c202739308359510518160ac7e4b90

Oggi proponiamo un interessante schema su Calcio d’angolo che se preparato bene e con i giusti tempi potrebbe fruttare dalle 5 alle 8 reti a stagione. Chi batte il Calcio d’angolo mette una palla quasi a palombella (deve essere una

PERCHE’ ABBONARSI???CHIEDIAMOLO AGLI ABBONATI

11356091_831978253562607_691699743_n

CLAUDIO ANDRIANI: Allenatore UEFA B e Istruttore giovani calciatori. Lavora Presso la società Asd Sesto calcio 2010 Perchè ha deciso di abbonarsi al nostro sito? I motivi sono semplici e allo stesso tempo importanti. Nel sito si trova materiale per tutte le

SERVIZI PROFESSIONALI PER ALLENATORI

esercitaz-2Blinea-2Bdifensiva-2Blinea-2Ba-2B4-2B-2B-2B-2Bcentrocampisti

Ecco i Servizi Professionali che eseguiamo per tutti gli Allenatori. Per info e preventivi scrivici ai seguenti indirizzi: allenaremania@libero.it emibomber9@gmail.com Lavoro Atletico: Singolo atleta, reparto, singola seduta settimanale. Lavoro Tattico: Reparto, collettivo, singolo obiettivo. Lavoro Tecnico: Tecnica Funzionale, tecnica Individuale, Esercitazioni Coerver Coaching. Seduta di

CLINIC DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI E ALLENATORI CALCIO A LIMATOLA (BN)

A breve tutte le informazioni riguardanti il Clinic che si svolgerà Venerdi’ 3 Giugno 2016 a Limatola (Benevento). I Relatori saranno: Sergio Soldano: Responsabile Nazionali giovanili Malta, Allenatore Professionista con patentino Uefa A. Gianluca Mancini: Allenatore Professionista con patentino Uefa A e

CLINIC DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI E ALLENATORI DI CALCIO A SIRACUSA

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI ED ALLENATORI DI CALCIO   Sabato 28 Maggio 2016 ed in esclusiva a Siracusa si svolgerà una giornata di Aggiornamento per tutti gli Istruttori ed Allenatori di Calcio con MASSIMO DE PAOLI e MATTEO CAMONI del

Abbonamento annuale- Annual Subscription- Suscripcion Anual