OFFERTA OTTOBRE ABBONATI E RICEVI IL MEGLIO PER L'ALLENATORE DI CALCIO

OFFERTA OTTOBRE ABBONATI E RICEVI IL MEGLIO PER L'ALLENATORE DI CALCIO
SUBSCRIBE NOW, ABONNEZ VOUS

giovedì 23 ottobre 2014

ESERCITAZIONE IN CIRCUITO PER ALLENARE SOVRAPPOSIZIONE A DUE GIOCATORI E TIRO FINALE

Obiettivi: Allenare la Sovrapposizione e la Finalizzazione.



















Esecuzione: Questa semplice esercitazione (che è anche di carattere organico, oltre che tecnico e tattico) si svolge in circuito come si può notare nel disegno.
 Abbiamo due coppie di giocatori (i neri N1, N2 ed i rossi R1, R2) che giocano la palla

DA LUNEDÌ 27 OTTOBRE A COVERCIANO LA SECONDA SETTIMANA DEL CORSO SPECIALE PER ALLENATORE PROFESSIONISTA DI SECONDA CATEGORIA – UEFA A

Lunedì 27 prende il via a Coverciano la seconda settimana del corso speciale per “Allenatore di Seconda categoria UEFA A” indetto dal Settore Tecnico ed organizzato dalla Scuola allenatori diretta da Renzo Ulivieri.


Il corso si svolgerà al Centro tecnico federale di Coverciano ed avrà la durata complessiva di 192 ore di lezione (che si terranno dal lunedì al mercoledì)

IL PROFESSOR CARLO CASTAGNA RELATORE AL CONVEGNO DELL’AIPAC ALL’UNIVERSITÀ DI TOR VERGATA

“L’enorme mole di dati (Big-Data) provenienti dai rilievi di allenamento e partita richiede nuove strategie per ricavare informazioni utili per la performance calcistica (ergonomia del calcio). 


L’analisi in real-time delle informazioni a diversa struttura (qualitativa e quantitativa) che compongono i Big-Data costituisce la vera sfida della scienza applicata al calcio dei prossimi anni. 

ESERCITAZIONE INTEGRATA DI CONDUZIONE PALLA, TIRO E 1 VS 1

Obiettivi: Finalizzazione dopo 1 contro 1, gestione della transizione.




















Esecuzione: I giocatori giallo e rosso conducono palla fino al centro del quadrato del loro stesso colore; nello stesso tempo il giocatore bianco con un pallone in mano effettua una rimessa direttamente in porta e diventa portiere. 

LUNEDÌ 27 E MARTEDÌ 28 OTTOBRE A COVERCIANO LA QUINTA SETTIMANA DEL CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI

Lunedì 27 e martedì 28 ottobre è in programma a Coverciano la quinta settimana del corso per l’abilitazione a Direttore sportivo ad indirizzo tecnico ed amministrativo di cui al Bando n. 5 del Settore Tecnico pubblicato in data 17 luglio 2014.
Il corso si articola in 96 ore complessive di lezione nell’arco temporale di sei settimane  e si svolgerà al Centro Tecnico di Coverciano con l’obbligo per gli ammessi di frequentare le attività didattiche.

Al termine, a quanti avranno superato l’esame finale comprendente anche la discussione di una tesi, sarà rilasciato un Diploma che costituirà il presupposto

mercoledì 22 ottobre 2014

MOVIMENTO E SINCRONIA: MOVIMENTI COMPLEMENTARI

PER RICEVERE GLI ARTICOLI IN FORMATO PDF ABBONATI PER UN ANNO AL PREZZO DI SOLI 20 EURO CLICCA IL LINK SOTTO:
http://www.allenaremaniacoachesworld.com/negozio-ufficiale/


Allenare il movimento complementare di due giocatori vicini in modo semplice, divertente ed efficace, fin dalla Scuola Calcio.


Il movimento “complementare” offre maggiori soluzioni di passaggio al portatore di palla: già dalla scuola calcio è possibile “lavorare” su questo obiettivo,  utilizzando soluzioni che siano coerenti e relazionate alle differenti categorie.

La “tecnica di base” è lo strumento; la comunicazione efficace incrementa la motivazione.




SCHEDA ESERCITAZIONE

Nome Esercitazione: Movimenti complementari.
Fase di gioco: Azione veloce/Possesso.
Obiettivi: Visione Periferica, Rappresentazione e interazione spaziale: figure geometriche, ampiezza e profondità, velocità di pensiero e problem solving,

DECISIONI COMMISSIONE DISCIPLINARE


Si riportano di seguito le decisioni assunte dalla Commissione Disciplinare del Settore Tecnico
nella riunione del 17 ottobre 2014 svoltasi a Firenze.

Procedimento disciplinare a carico di ANTONIO REALE – Collegio della Commissione
Disciplinare composto da Bruni, Taddei Elmi e Scarfone. Durante con compiti di segreteria.
La Commissione Disciplinare del Settore Tecnico:
- tenuto conto degli atti e dei documenti acquisiti;
- considerato che il sig. ANTONIO REALE è stato deferito per rispondere della violazione di cui
agli artt. 1, comma 1, del CGS in relazione all’art. 38, comma 1, del Regolamento del Settore
Tecnico nonchè all’art. 38, comma 1, delle NOIF per omissione di regolare richiesta di tesseramento
per la società per la quale intendeva prestare la propria attività;
- valutate le argomentazioni accusatorie della Procura Federale che ha chiesto la sanzione della
squalifica fino al 30 novembre 2014;
Ritenuto che:
- gli addebiti risultano documentalmente comprovati

P.Q.M.
dichiara il sig. ANTONIO REALE responsabile dell’ addebito disciplinare contestato e, di
conseguenza, infligge la sanzione della squalifica fino al 30 novembre 2014

Procedimento disciplinare a carico di FORTUNATO GIANNONE – Collegio della Commissione
Disciplinare composto da Bruni, Taddei Elmi e Scarfone. Durante con compiti di segreteria.
La Commissione Disciplinare del Settore Tecnico:
- tenuto conto degli atti e dei documenti acquisiti;

CONTE E ORIALI IN VISITA A CASTEL VOLTURNO PER SEGUIRE L’ALLENAMENTO DEL NAPOLI

Proseguono le visite di Antonio Conte nei quartier generali delle squadre di Serie A. 
Questa mattina il Ct, accompagnato dal team manager Gabriele Oriali, ha visitato il centro sportivo del Napoli a Castel Volturno assistendo all’allenamento della squadra. 



















Ricevuto dal ds dei partenopei

martedì 21 ottobre 2014

ESERCITAZIONE PER LA DIFESA

Obiettivi condizionale: mantenimento e sviluppo delle componenti anaerobiche. 
Obiettivi Tecnico/Tattico: scivolamento, scaglionamento della linea di difesa.

N.B: posizionare dei paletti nel punto dove il difensore deve arrivare per prendere posizione.
Il difensore è responsabile (in area) della zona di dov'è a davanti a se'.























FASE 1
Giro palla dei 4 centrocampisti

AIAC LUCCA: INCONTRO FORMATIVO CON DAVIDE NICOLA



L'Aiac Lucca organizza per Lunedì 27 ottobre 2014 un incontro con Davide Nicola sul tema:

"Creare il proprio modello di gioco attraverso principi universali legati alla percezione dello spazio".

L'incontro avverrà presso lo stadio Porta Elisa alla sede del museo della Lucchese, sotto al curva est.

Il programma prevede:

- il ritrovo alle ore 18.00