Tag Archives: ESERCITAZIONI PER LA RICEZIONE

GIOCO POSIZIONALE E PSICOCINETICO 4+2 VS 2

Obiettivi: Controllo orientato, Passaggio, Scelta del compagno, Movimento senza palla nello spazio, Equilibrio, Marcatura, Cross, Tiro. Categorie indicate: Settore giovanile e Juniores. Si allena: – il possesso palla finalizzato al goal; – il recupero palla; – il pressing in maniera

SEDUTA COMPLETA DI ALLENAMENTO: CATEGORIA ESORDIENTI II^ ANNO A 11 GIOCATORI – CLASSE 2003

In collaborazione con Milco Castellani  SEDUTA DEL MARTEDI’ 10 MARZO 2015 – 17:00 / 18:30 OBIETTIVO PRINCIPALE: Dominio- Conduzione con cambi di direzione e senso- Finta e Dribbling. SOTTO OBIETTIVO : Trasmissione – Ricezione. PARTITA A TEMA OBIETTIVO TATTICO PRINCIPALE:

ESERCITAZIONE TECNICO TATTICA: GIOCO DEI TRE COLORI

In collaborazione con Alessio Antonietti OBIETTIVI: Smarcamento, Possesso palla, Tecnica individuale (trasmissione, ricezione, tiro in porta) e resistenza organica. CATEGORIE INDICATE: ESERCITAZIONE per categorie ALLIEVI/JUNIORES/PRIMA SQUADRA da poter svolgere a meta’ settimana. Tempo di lavoro: La sequenza dell’esercizio sara’ regolata

ESERCITAZIONE PER LA TRASMISSIONE, RICEZIONE E INSERIMENTO CON L’USO DELLA PAROLA CHIAVE “DENTRO”

Esercitazione utilizzata come riscaldamento per lavorare sui fondamentali della trasmissione, ricezione orientata e per l’inserimento. Obiettivi Primario: inserimento con il giusto tempo. Secondario: trasmissione e ricezione. Categorie indicate: – Giovanissimi e Allievi Materiale Occorrente – Sagome o aste per delimitare

RONDO VARIANTE 1

In collaborazione con Andrea Gambardella (Istruttore qualificato UEFA B, Istruttore qualificato giovani calciatori, laureato in Scienze Motorie e istruttore presso società ASD Agrese Categoria Esordienti. Obiettivo principali: Possesso palla e Smarcamento. Obiettivo secondari: Passaggio e Controllo orientato. Materiale occorrente: 4

VIDEO SETTORE GIOVANILE: TRASMETTO PALLA E PRENDO IL POSTO DI CHI RICEVE…

Obiettivo principale: Ricezione-Controllo orientato Obiettivo secondario: Smarcamento. Obiettivi dell’esercizio (a cosa serve): Trasmissione-ricezione INFORMAZIONI GENERALI Materiale occorrente: 8 coni o cinesini, palloni. Fasce d’età: Settore Giovanile Numero di giocatori: 10 Minuti di esercitazione: 15 Numero di Serie: 1 Minuti di recupero: 1 Numero di recuperi: 1 Descrizione: Creare un quadrato più

PROPOSTA PER SVILUPPARE TRASMISSIONE, RICEZIONE, FINTA E 1 VS 1 CON CONCLUSIONE IN PORTA

In collaborazione con Fabrizio Forletta  Obiettivi: Esercizio per sviluppare Trasmissione – Ricezione ed 1 vs 1.   Esecuzione: A Passa la palla a B che va ad effettuare un doppio scambio con C. C dopo il doppio scambio va effettuare un

WARM UP: RISCALDAMENTO TECNICO

In collaborazione con Matteo Parigiani ( Allenatore Uefa B ed Istruttore Coni Figc, attualmente nella scuola calcio della societa ASD Calcio Porto Sant’Elpidio).           Obiettivi: Riscaldamento, Trasmissione, Controllo orientato e posizione del corpo. Categorie indicate: Dagli Esordienti

SETTORE GIOVANILE: ESERCITAZIONE PER MIGLIORARE TRASMISSIONE, RICEZIONE, MOVIMENTO E TIRO (ULTIMA PARTE).

In collaborazione con Romeo Giuseppe Da un’idea del Settore Giovanile Schalke 04  Obiettivi: TRASMISSIONE – RICEZIONE – MOVIMENTO – TIRO Esercitazione di gruppo su “Y” (a destra e sinistra) a 5 o più giocatori. PROGRESSIONE 3 Preparazione:  Con i 4

SETTORE GIOVANILE: ESERCITAZIONE 4 VS 2 CON SETTORE CENTRALE

Obiettivi offensivi: Ricerca della zona luce, velocità di trasmissione, ricezione. Obiettivi difensivi: Intercetto, Pressione, Copertura. Categorie Indicate: Esordienti e Giovanissimi Dimensioni campo da gioco: Variabili a seconda della categoria e delle abilità dei ragazzi. Svolgimento: i due difensori nel settore centrale

POSSESSO PALLA + VARIAZIONE DI VELOCITA’

In collaborazione con Matteo Parigiani (Allenatore Uefa B ed Istruttore Coni Figc, attualmente nella scuola calcio della societa ASD Calcio Porto Sant’Elpidio). OBIETTIVI ATLETICI: Resistenza specifica. OBIETTIVI TECNICO TATTICI: Ricezione, Trasmissione e Smarcamento.

ESERCITAZIONI LINEA DIFENSIVA A 4 (+ CENTROCAMPISTI)

1) Attivazione tecnica funzionale per la linea difensiva a 4 Esecuzione: In un campo disposto come in figura disponiamo 4 difensori blu.  In corrispondenza dei conetti, posizionati come in figura, invece, i calciatori rossi (il cui numero varia a seconda

ESERCITAZIONE INTEGRATA: ALLENARE LA VELOCITA’ IN SITUAZIONI DI GIOCO

A cura di Fabio Patteri  La prestazione calcistica è caratterizzata da una serie di fattori che la rendono un fenomeno complesso e multifattoriale. Infatti, come sport di situazione il calcio prevede abilità tecniche che presentano una natura “open” piuttosto che

SEQUENZA DI GIOCO PER LA PARTENZA DAL BASSO PALLA A TERRA

Si sviluppano sequenze di gioco con il difensore centrale che si allarga per sfruttare l’ampiezza del campo. Obiettivi Primario: Smarcamento, Ricezione in zona luce, movimenti sulla partenza dal basso. Secondario: Trasmissione e Ricezione orientata. Materiali -Sagome o paletti disposti a

RONDO A TEMPO 4 VS 2

Rondos a tempo con l’obiettivo della riconquista veloce della palla e del mantenimento del possesso. Categorie Indicate: Dai Giovanissimi alla Prima Squadra. Obiettivi Primario: Mantenimento del possesso, recupero veloce del pallone. Secondario: Smarcamento, collaborazione per il pressing, occupazione efficace dello spazio.