Tag Archives: ESERCITAZIONI PER LA FASE DIFENSIVA

SETTORE GIOVANILE: DIFESA A 3 CONTRO 4 GIOCATORI

Obiettivi: Lavoro di Tattica individuale e di Reparto. L’obiettivo principale è migliorare la collaborazione tra i giocatori dello stesso reparto in fase difensiva in una situazione di inferiorità numerica. Categorie indicate: Settore giovanile e Juniores. Dimensioni campo da gioco: 25

ESERCIZIO SU DUELLI 1 VS 1

In collaborazione con Lorenzo De Lista OBIETTIVO: 1 vs 1. Il lavoro più allenante di tutti. Alleno le scalate della difesa a seconda di dove viene attaccata. ESECUZIONE: • 8 metri fuori area ci sono 3 postazioni di attaccanti: 1

ESERCITAZIONE SITUAZIONALE PER ALLENARE LA COMPATTEZZA DELLA SQUADRA

Esercitazione proposta da Mirko Bianchi Obiettivi: Allenare la Compattezza Difensiva contro squadre che giocano prevalentemente sugli esterni spesso innescati con lanci lunghi per sfruttarne la velocità. Categorie Indicate: Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra. Dimensioni campo: Metà campo. Materiale occorrente:

ESERCITAZIONE PER LA FASE DIFENSIVA: MARCO E COPRO ED EVITO IL FILTRANTE

Obiettivi: L’esercitazione ha come principale obiettivo quello di migliorare lo spirito collaborativo dei i due difensori che si posizionano all’interno del box per lavorare sul concetto di marcatura e di copertura. Categorie indicate: Berretti e Prima squadra. Materiale occorrente: Coni

DIDATTICA MODULO 1-4-4-2: ESERCITAZIONI PER LA LINEA DIFENSIVA

Obiettivi dell’esercitazione: Curare e sincronizzare i movimenti base della linea difensiva a 4 (triangoli difensivi, diagonali, attacco e copertura). Si dispone la difesa in prossimità della lunetta dell’area.  Sulla trequarti si posizionano quattro cinesini di colore diverso a dieci metri

PARTITA A TEMA: LAVORIAMO SU MINI PARTITE DI 3 VS 3

Obiettivi:  – difesa ( marco-copro)  – attacco (trovare soluzioni offensive). Categorie indicate: Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra. Giocatori impiegati:  12 Giocatori + 2 Portieri.   Misure campo di gioco: 25 x 30 metri.

MODULO 1-4-4-2: ESERCITAZIONI PER ALLENARE L’AMPIEZZA

Didattica: I quattro difensori, con palla in possesso agli avversari, si devono stringere (max 40 Metri) riducendo gli spazi all’interno del reparto.  In seguito, più la palla si avvicina alla zona pericolosa, più si devono ridurre le distanze.  Elementi fondamentali

DIDATTICA: L’ELASTICO DIFENSIVO

Uno dei movimenti cardine della difesa , di ogni singolo membro e di tutta la difesa come collettivo, è senza dubbio l’elastico difensivo. Questo prevede l’avanzamento e l’indietreggiamento della difesa in situazioni  e momenti determinati. La prima esercitazione allenante a

ESERCITAZIONI LINEA DIFENSIVA A 4 (+ CENTROCAMPISTI)

1) Attivazione tecnica funzionale per la linea difensiva a 4 Esecuzione: In un campo disposto come in figura disponiamo 4 difensori blu.  In corrispondenza dei conetti, posizionati come in figura, invece, i calciatori rossi (il cui numero varia a seconda

PRIMA SQUADRA: MOVIMENTO BLOCCO DIFENSIVO (MODULO 1-4-3-3) E CONTESTUALE PARTITA A TEMA

A cura di Bernardino Filardi Obiettivi: Allenare i calciatori nella fase difensiva, nel possesso palla e le Transizioni.   Esecuzione: In questa esercitazione abbiamo inizialmente un blocco di 7 giocatori (canonico blocco difesa-centrocampo del modulo 1-4-3-3) di cui 5 gialli

ESERCITAZIONE PER ALLENARE LA TRANSIZIONE E L’AMPIEZZA

In collaborazione con Pasquale Migliaccio (Allenatore Uefa B). Obiettivi: Lavorare sull’Ampiezza e sulla Transizione. Categorie indicate: Giovanissimi e Allievi. Esecuzione: Abbiamo un 7 contro 4 cercando di uscire dal basso con le varie uscite.  Uscite sugli Esterni bassi dx sx

EJERCICIOS PARA LA MEJORA DE LOS REPLIEGUES DEFENSIVOS- ESERCIZI PER MIGLIORARE IL RIPIEGAMENTO DIFENSIVO N °1

SPAGNOLO TAREA 1                 Objetivo: Repliegue individual Material: Conos semiesféricos, Balones Dimensiones: 30×20 m Nº de jugadores: 3+ 1 portero Tiempo: 8 min Explicacion: 2 contra 1. Se colocan los jugadores en tres filas

ESERCITAZIONI LINEA DIFENSIVA A 4 (+ CENTROCAMPISTI)

3)Attivazione tecnica funzionale per la linea difensiva a 4:             Esecuzione: Posizioniamo 2 settori: uno di 40×20 e l’altro di 40×5 (il prolungamento del precedente). Nel settore centrale si gioca un 4 vs 4 passivo

PRIMA SQUADRA: ESERCITAZIONE INTEGRATA

Obiettivi: Tecnico-Tattici e Fisici (Possesso palla, Allenare le Transizioni, Pressing, Movimenti in fase difensiva e offensiva in superiorità e inferiorità numerica.   Esecuzione: In questa esercitazione abbiamo nel Settore A una situazione di 4 vs 2 (N1, N2, N3, N4

PRIMA SQUADRA: ESERCITAZIONE INTEGRATA

Obiettivi: Tecnico-Tattici e Fisici. Esecuzione: In questa esercitazione abbiamo i tre giocatori neri N1, N2, N3 nel Settore A ed i tre giocatori gialli G1, G2, G3 nel Settore B che eseguono di continuo le seguenti combinazioni sul quadrato a