Tag Archives: CATEGORIA PICCOLI AMICI

CATEGORIA PICCOLI AMICI: IMPARIAMO A GESTIRE L’1 VS 1

ITALIANO Obiettivi principali dell’esercizio: Miglioramento della conduzione e del controllo della palla, dribbling e 1 vs 1. Categorie indicate: Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti. Tempo di lavoro: 10 minuti circa. ENGLISH Main goals: Improove ball control and ball drive, dribbling and

ATTIVITA’ DI BASE: 1 VS 1 SU TRE PORTICINE

Obiettivi dell’esercitazione: Conduzione e controllo della palla, tiro in porta, dribbling. Materiale occorrente: 3 porticine e dei palloni. Categorie indicate: Piccoli amici e Pulcini. Tempo di lavoro: 15 minuti

SCUOLA CALCIO: IL QUADRATO DELLE FINTE

Proposta a cura di Andrea Striano Alleniamoci ad effettuare le finte in spazi ristretti e nelle zone di campo in cui esse sono efficaci. Obiettivi dell’esercitazione:  Fase: Situazione di gioco Sottocategoria: Finta, Controllo e Conduzione palla. Dimensione gruppo: Gruppo (2-8).

VIDEO “L’IMPOSTAZIONE DEL POSSESSO PALLA E COSTRUZIONE DEL GIOCO: DINAMICHE – PROBLEMATICHE E RISOLUZIONI PRATICHE”

Contenuto tecnico: – passaggio – controllo – dominio/conduzione Contenuto di gioco: – Ampiezza – Profondità – Ricerca del terzo uomo (fase complessa) – Circolazione di palla – Smarcamento – Creazione nuove linee di passaggio Contenuto di sistema: -tattica individuale –

ESERCITAZIONI PER MIGLIORARE LE QUALITA’ TECNICO-COORDINATIVE DEI PICCOLI CALCIATORI

Obiettivi: Queste due esercitazioni, adatte ai più piccoli, hanno lo scopo di allenare la tecnica ma tenendo un occhio di riguardo anche alla parte coordinativa.  

GIOCO: UN, DUE, TRE STELLA

OBIETTIVI: Guida e dominio, tiro in porta. CATEGORIE INDICATE: Piccoli amici e Pulcini. INTRODUZIONE: il gioco fa parte di un piccolo progetto iniziato un po’ di tempo insieme ad una psicologa,

CATEGORIA PICCOLI AMICI: GIOCHIAMO PER IMPARARE

Obiettivi dell’esercitazione: Questa esercitazione adatta ai più piccolini, Piccoli amici ma anche primo anno Pulcini, con lo scopo di insegnare loro il controllo della palla ovvero condurre la stessa senza allontanarla troppo e quando occorre, fermarla. Come detto più volte,

CATEGORIA PICCOLI AMICI: 1 VS 1 E FACCIAMO GOAL SU UNA DELLE TRE PORTICINE

Obiettivi: Alleniamo la Tecnica e la Tattica individuale e il Dribbling. Misure campo di gioco: 15 x 15 Esecuzione: Si gioca un 1 vs 1 in uno spazio delimitato dove  si attacca il lato o con due porte o con

ATTIVITA’ DI BASE: ESERCITAZIONI VARIE

In collaborazione con la Scuola Calcio Valle Telesina   Due squadre poste dietro le linee. Un punto si ottiene quando la palla si ferma in zona delimitata del campo. Varianti:  a) Si gioca con le mani b) Palloni di varia

FACCIAMO GOAL NEI QUATTRO CANTONI NUMERATI

In collaborazione con Marco Zanotti (Allenatore Pulcini 2004 della società Centrolago). Obiettivo Primario: Guida della palla  Obiettivo Secondario: Capacità di orientamento Categorie consigliate: Giovanissimi, Esordienti, Pulcini, Primi Calci. Descrizione: Tracciare un quadrato 20×20 posizionando 4 cinesi nei vertici e un cono

CATEGORIA PICCOLI AMICI: IL GIUSTO PASSAGGIO

In collaborazione con Paola Cordella Obiettivi: Conduzione palla, Finta e Dribbling, Capacità Cognitive e Velocità.                         Esecuzione: I giocatori devono condurre palla facendo il quadrato intorno ai 4 birilli.  Prima

CATEGORIA PICCOLI AMICI: GIOCO PRENDIAMO LA PALLA CON IL CONO

In collaborazione con la Scuola Calcio Valle Telesina   Obiettivi: Capacità Cognitive, Coordinazione Motoria.                 Esecuzione e Varianti: Si gioca a coppie. Un bambino con la palla e l’altro con un cono capovolto

CATEGORIA PICCOLI AMICI: GIOCO “LA FORCA”

Obiettivi: Coordinazione spazio-tempo; controllo motorio; coordinazione, precisione e Differenziazione.           Esecuzione: I bambini posti lateralmente al corridoio laterale dovranno effettuare CONTINUATIVAMENTE PASSAGGI all’interno delle porticine NON PER COLPIRE IL COMPAGNO MA PER CERCARE LA PRECISIONE;  Al segnale

CATEGORIA PICCOLI AMICI: MIGLIORIAMO LA CONDUZIONE IN SPAZIO LIMITATO

Obiettivi: Miglioriamo la Conduzione della palla e le Capacità Coordinative in uno spazio limitato e con ostacoli all’interno.                       Esecuzione: Bimbi senza palla in numero inferiore. Bimbi con palla in numero

SCUOLA CALCIO: GIOCHIAMO AL “PESCECANE”

Obiettivi: Conduzione palla, Ritmizzazione motoria e tecnica coordinativa di base.       Esecuzione: I bambini guidano la palla all’interno dell’are delimitata (es. area di rigore) e vengono stimolati dall’istruttore a tenere la palla vicina al corpo così da non