Ciclo mestruale e Performance atletiche

A cura di Francesco Arabelli (Laurea in Scienze Motorie, Sport e Salute e Laurea magistrale in Scienza, Tecnica e Didattica dello Sport. Responsabile Tecnico Area Preparazione Fisica).

Con la crescita del calcio femminile diventa importante analizzare in modo specifico i fattori che potrebbero influenzare le performance atletiche delle calciatrici.

Uno dei fattori da considerare è senza dubbio il ciclo mestruale. E’ pensiero di molti, ad esempio, che una calciatrice durante la fase del sanguinamento non possa essere in grado di giocare una partita. Alcuni allenatori, infatti, in quel periodo del ciclo decidono di non utilizzare una loro calciatrice o le ritagliano un breve minutaggio in allenamento e in partita.

Questo contenuto è disponibile solo per gli Utenti del Sito.

Effettua il Log-In o Registrati
Condividi: