STAFF TECNICO DI UN CLUB PROFESSIONISTICO- LAVORARE CON METODO ED ORGANIZZAZIONE

Ruoli, competenze e gerarchia
Lo staff tecnico ideale di un club professionistico potrebbe essere costituito come in figura 1.

Figura 1: staff tecnico di un club professionistico.

Da questa figura, che per facilità di comprensione e comunicazione si basa su un sistema gerarchico (che nella realtà è molto meno rigido e più snello), si evince come il responsabile di tutto il lavoro sia l’allenatore, che coordina e fornisce le linee guida a tutti gli altri membri dello staff. Mentre, il preparatore responsabile della performance è il referente e coordinatore dei suoi collaboratori, ai quali sono assegnati alcuni compiti specifici, che un solo preparatore sarebbe impossibilitato a svolgere in maniera ottimale.

Nello specifico, i ruoli, le caratteristiche e le funzioni che dovrebbero avere i componenti dello staff, per ottimizzare il lavoro e permettere il massimo contributo di tutti, sono:

• Allenatore: è il responsabile dello staff e di tutto il lavoro. Detta linee guida e controlla l’andamento del lavoro in campo e fuori. Dovrebbe interfacciarsi con tutti i membri dello staff tecnico, medico e dirigenziale, in un processo di confronto costruttivo e migliorativo di tutte le parti. Una peculiarità di un allenatore di alto livello (o che ambisce a esserlo) è la capacità di fidarsi dei suoi collaboratori e di delegare ognuno in base alle proprie conoscenze e competenze, valorizzando ogni membro dello staff.

Questo contenuto è disponibile solo per ABBONAMENTO STANDARD, ABBONAMENTO FULL + PDF , ABBONAMENTO PREMIUM (5 ANNI +TUTTI I PDF + 2 LIBRI IN REGALO), PROVA 1 MESE e ABBONAMENTO FUNZIONALE MENSILE.
Log In Register

Pin It on Pinterest