PREPARAZIONE ATLETICA: ALLENAMENTO COI SOVRACCARICHI NEL CALCIO

A cura dell dott. Federico Flore

Forse in pochi lo sanno, ma i pesi utilizzati come allenamento funzionale rappresentano un aspetto fondamentale per quasi ogni sport, calcio compreso. Dalla conoscenza delle corrette dinamiche esecutive per l’utilizzo dei sovraccarichi artificiali nello sviluppo delle espressioni di forza generali e specifiche è possibile riconoscere una delle prime e più importanti forme di prevenzione delle problematiche indotte dalla pratica sportiva. Sono da citare infatti le patologie da sovraccarico funzionale, come tutti i microtraumi che si possono creare durante allenamenti e gare, e possono creare svariate noie.

Vediamo ad esempio che anche gli atleti agonisti, e non, praticanti atletica leggera, arti marziali, ciclismo su strada, e sport di squadra vari si rivolgono sempre più spesso a tecnici FIPE, o che l’allenamento funzionale diventa sempre più per effettuare i loro allenamenti indoor in palestra. Questo perchè?

Chiaramente possiamo affermare che la pesistica aiuta in primis nel rafforzamento dei determinati gruppi muscolari che si intende allenare, e in secondo piano, da non trascurare, nel campo della prevenzione  degli infortuni, sia muscolari che articolari.

Non è raro nel nostro sport, trovare atleti che presentano problemi alla schiena, alle braccia e alle gambe, questi ultimi, i più frequenti, si manifestano come affaticamenti, che se vengono trascurati, possono irrimediabilmente tramutarsi in strappi/stiramenti e altri problemi di vari tipi.

Problemi fisici che terrebbero un calciatore lontano dal campo per indeterminato tempo, a seconda del tipo e grado di infortunio, e ciò oltre a togliere un giocatore dalla rosa per un tempo X, permette che la condizione fisica fin lì acquisita.

Questo contenuto è disponibile solo per ABBONAMENTO FULL, ABBONAMENTO FULL + PDF (MIGLIORE OFFERTA IN ASSOLUTO), ABBONAMENTO PREMIUM (5 ANNI +TUTTI I PDF + 2 LIBRI IN REGALO) e FREE.
Log In Register