BANDI CORSO ALLENATORE DI BASE UEFA B. LE LOCALITA’ DOVE SI SVOLGERANNO

Oggi pubblichiamo alcuni estratti dei Bandi di Ammissione al Corso per l’abilitazione Uefa B nelle sedi scelte dal Settore Tecnico. Per richiedere il bando scrivici all’indirizzo: allenaremania@libero.it

settore-tecnico-figc1

LOMBARDIA: VARESE

Bando di Ammissione al Corso per l’abilitazione ad Allenatori di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo Corso) la cui attuazione è affidata al Comitato Regionale LOMBARDIA e che sarà svolto a VARESE dal 19/09/2016 al 17/12/2016.

1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice il Corso sopra indicato e ne affida l’attuazione al Comitato Regionale LOMBARDIA della L.N.D. della F.I.G.C. Il Corso avrà la durata di sette settimane con l’obbligo di frequenza e sarà strutturato in forma modulare con un modulo di una settimana di lezione intervallato da una settimana di sosta. Il Settore Tecnico potrà autorizzare, per ogni allievo, un numero di ore per assenze giustificate, pari al 10% delle ore complessive di lezione, pena l’ esclusione dagli esami finali. Casi straordinari saranno esaminati direttamente dal Settore Tecnico che deciderà a suo insindacabile giudizio.

9. Le domande di ammissione, dovranno essere presentate con documentazione in originale direttamente o fatte pervenire per posta o per corriere, a cura degli interessati al Comitato Regionale LOMBARDIA LND – FIGC – Commissione Corso Allenatori di Base – Uefa B –Via R. Pitteri 95/2 – 20134 MILANO MI, entro il 06/09/2016.

10. Per poter essere ammessi è necessario che tutti i candidati siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) residenza nelle province di Varese e Como. Per i calciatori professionisti la residenza può anche intendersi convenzionalmente fissata presso la Società professionistica per la quale sono tesserati. Il Settore Tecnico si riserva
comunque la possibilità di autorizzare la partecipazione al Corso ai cittadini italiani residenti all’estero (previa presentazione di copia della certificazione dell’iscrizione all’AIRE) e a tutti coloro che per accertati motivi di lavoro o di studio (presentazione di copia del contratto di lavoro o di certificazione dell’università) abbiano il solo domicilio giuridicamente eletto nella regione in cui ha sede il Corso;
b) cittadinanza italiana o residenza da almeno 2 anni in Italia;
c) età minima 23 anni, compiuti alla data di scadenza della presentazione delle domande;
d) certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica del giuoco del calcio, rilasciata dal proprio medico curante o da specialisti in medicina dello sport, ai sensi delle vigenti disposizioni legislative, con validità fino al termine del Corso.

21. Gli ammessi al Corso dovranno versare una quota di partecipazione di € 778,00, comprensiva della quota di immissione
nei ruoli.

Questo contenuto è disponibile solo per FREE, ABBONAMENTO FULL + PDF (MIGLIORE OFFERTA IN ASSOLUTO), ABBONAMENTO PREMIUM (5 ANNI +TUTTI I PDF + 2 LIBRI IN REGALO) e ABBONAMENTO FULL.
Log In Register