TATTICA DI SITUAZIONE: ATTACCO DELLA PORTA IN SUPERIORITA’ NUMERICA

A cura di Davide Mancone

PREMESSA E OBIETTIVI: Il lavoro va effettuato solo dopo aver lavorato tutte le dinamiche delle fasi di gioco di possesso, non possesso, transizione e difesa-attacco preventivi. 
Gli obiettivi sono molteplici in quanto viene ricreata un vero e proprio momento di gara che noi possiamo modulare a nostro piacimento. 
Nel corso dell’esercitazione dovranno essere sollecitati (preferisco nella pausa tra prima e seconda ripetizione) i movimenti di pressione, copertura e scaglionamento.

TEMPO DI LAVORO: 5’ x 2 ripetute. Pausa 2’30’’

GIORNO DELLA SETTIMANA: Mercoledì, lavoro abbastanza lattacido, quindi da effettuare dopo l’eventuale lavoro di forza (se presente).

CAPACITA’ TATTICHE ALLENATE: Transizione (entrambi attaccano e difendono), Difesa ed attacco preventivo (entrambi mentre attaccano e difendono dovranno preoccuparsi di non dimenticare gli obiettivi per arrivare al risultato).
CAPACITA CONDIZIONALI: Tutte (essendo una partita) con buone punte aerobiche.
CAPACITA’ COORDINATIVE: Tutte con punte alte di trasmissioni, controllo, dribbling ed orientamento spazio temporale.

Questo contenuto è disponibile solo per ABBONAMENTO STANDARD, ABBONAMENTO FULL + PDF , ABBONAMENTO PREMIUM (5 ANNI +TUTTI I PDF + 2 LIBRI IN REGALO), PROVA 1 MESE e ABBONAMENTO FUNZIONALE MENSILE.
Log In Register

Pin It on Pinterest